gennaio 28, 2020

Attualità

XXVII Esposizione Internazionale: Porcelanosa esplora un nuovo linguaggio ceramico tra il metallo e il cemento

L’azienda presenta due nuove collezioni: Steel e Bhutan.

Progettati per essere utilizzati come pavimento o rivestimento ceramico, questi pezzi si adattano a qualunque tipo di progetto attraverso i loro molteplici colori e finiture.

Le collezioni ceramiche di nuova generazione lanciate da Porcelanosa sul mercato rispondono a quel design integrale in cui tutti gli elementi sono collegati.È quanto avviene anche nelle sue due nuove collezioniSteel e Bután. Entrambe saranno presentate in questi giorni durante la XXVII Esposizione Internazionale di Architettura Globale e Interior Design.

P Steel 5

La sensualità del metallo

La nuova collezione Steel si ispira ai metalli antichi da cui trae quella lucentezza invecchiata che hanno le sue quattro tonalità: Silver, Stone, Grey e Bone.

I suoi due formati per pavimento (120×120 cm e 59,6×59,6 cm) acquisiscono un aspetto placcato le cui sottili macchie di ruggine sembrano emergere dalla superficie principale.

Il rivestimento è dotato di due tonalità, Grey e Bone, che si possono adattare sia ai suoi pezzi da 59,6×150 cm che alle sue due decorazioni (Line Steel Grey e Line Steel Bone).Inoltre, tutti i rivestimenti di questa serie possono essere integrati con il Mosaico Stell, caratterizzato da toni misti e piccoli quadrati sovrapposti.

Con una striatura orizzontale che varia in base alla distanza focale, Steel dona un’aria più artistica a tutti i progetti del settore contract o residenziale.

P Steel 4

L’espansione di HIGHKER

L’accoglienza riscontrata da HIGHKER (la ceramica Premium di grande formato di Porcelanosa) nel corso del 2019 ha fatto in modo che l’azienda continuasse a studiare nuovi formati e texture. Questa è l’ambizione principale da cui nasce Bután, i cui pezzi ricreano la pietra naturale e i suoi diversi contrasti.

Con tre colori disponibili (Acero, Bone e Silver), due formati per pavimento (100x100cm e 59,6×59,6 cm) e uno per rivestimento (45×120 cm), questa serie può essere inserita in quegli spazi dall’estetica industriale che cercano di ottenere un design uniforme.

Inoltre, questa opzione può presentare anche una decorazione (Spiga Bután), che alleggerisce l’insieme delle stanze attraverso le sue forme curve.

Design in movimento.

P Butan 1


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *