settembre 21, 2017

Venis trasforma la finitura eterna del marmo in ceramica

L’unione di calcite e dolomite consente di creare una delle rocce metamorfiche più conosciute e uno dei più antichi materiali da costruzione: il marmo. Venis, azienda di PORCELANOSA Grupo, nella sua creazione di ambienti naturali senza rinunciare alla funzionalità, sceglie  pavimenti e rivestimenti ceramici ceramici ispirati a questa pietra.

Questi prodotti di Venis presentano venature di colori diversi, offrendo così un aspetto unico ed esclusivo, molto simile alla loro pietra di riferimento. Per questa ragione, questa qualità cromatica è il punto di forza della vasta collezione di materiali ceramici del marchio, migliorando una finitura senza tempo di facile manutenzione. Le serie, disponibili con finitura lucida e sfumata, offrono composizioni decorative minimaliste che non passano mai di moda.

Tra i materiali ceramici con aspetto marmoreo risaltano i modelli Crema Marfil, Gris e Toscana Blanco, sia per pavimenti che per rivestimenti. Come possibilità estetica, questi elementi possono essere combinati con i mosaici della stessa tonalità, permettendo di dare continuità a tutto lo spazio in cui sono installati, ottenendo ambienti eleganti e monocromatici, con tocchi di modernità e personalità grazie alla decorazione.

La finitura marmorea che apporta importanza all’ambiente

Allo stesso modo, troviamo le collezioni Travertino e Coliseum, con tonalità avorio e sabbia, adatte per aggiungere calore e personalità grazie alle loro sfumature. Di conseguenza, lo spazio non risulterà uniforme e avrà una finitura minimalista e differenziata.

Non bisogna dimenticare il modello Cappuccino, un altro dei più accattivanti dell’azienda. Un materiale ceramico disponibile in due colori e il cui aspetto lo rende perfetto per gli spazi principali di una casa come la sala da pranzo o l’ingresso. Apporta una sensazione di ordine e spaziosità che viene massimizzata combinandola con mobili scuri.

Venature versatili ed eleganti dalle tonalità soavi

Venis dispone anche di pavimenti e rivestimenti ceramici dalle tonalità più morbide, come Bianca Carrara e Praga, quest’ultimo presentato alla Mostra Internazionale di Architettura Globale tenutasi lo scorso febbraio. Praga si differenzia dagli altri per il grande formato (45×120 cm) con finitura lucida per un rivestimento brillante.

Ramsey, New York e Lassa sono anch’essi modelli molto versatili ed eleganti.

Con queste proposte ceramiche, PORCELANOSA Grupo, grazie a Venis, offre un aspetto rinnovato, attuale e versatile di un materiale così nobile come il marmo. In questo modo, l’azienda riflette uno spirito innovativo, che si impegna sempre per l’evoluzione della ceramica.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.