dicembre 20, 2021

Attualità

Il menu di Tamara Falcó per fare un figurone a Natale

La marchesa di Griñón prepara l'antipasto principale del menu di Natale con un parmentier di patate, funghi porcini, uovo poché e tartufo, utilizzando PORCELANOSA Kitchens.

Il giorno di Natale è uno dei più importanti dell'anno. Al di là delle connotazioni religiose e delle norme convenzionali, il giorno di Natale è fatto per stare in famiglia e godersi insieme ogni momento, anche provando a cucinare piatti elaborati con amore e con calma.

Per sorprendere i commensali senza troppe complicazioni ai fornelli, Tamara Falcó propone un parmentier di patate, funghi porcini, uovo pochè e tartufo. Una ricetta "facile con cui fare un figurone" che la vincitrice di MasterChef Celebrity 4 descrive passo passo in una delle cucine di PORCELANOSA.

Questi sono i passaggi da seguire per preparare questo piatto squisito.

Ingredienti per 4 persone

Gamadecor Porcelanosa Kitchens | Tamara Falcó - Ricetta per il pranzo di Natale

• 4 uova fresche.
• Aceto di vino.
• 1 tartufo tuber melanosporum.
• Sale di Maldon.
• Olio EVO.

Parmentier di patate:
• 500 g di patate cotte.
• 250 g di burro.
• 200 ml di latte.
• Sale
• Pepe

Funghi porcini:
• 1 kg. di boletus edulis.
• 1 l di brodo di carne.

Elaborazione (45 minuti)

Parmentier:

  • Preparare una pentola con acqua fredda, sale e le patate con la buccia e portare a bollore. Cuocere le patate a fiamma alta finché non diventano tenere (30 minuti circa). Rimuovere la buccia.
  • Passare le patate nello schiacciapatate o al setaccio.
  • Dopo aver schiacciato la patata, che avrà la consistenza di una crema, disporla in una pentola media a fiamma bassa e aggiungere il burro freddo un poco alla volta. Una volta che il burro si è amalgamato alla patata, aggiungere il latte caldo (non tutto) molto lentamente fino ad ottenere la consistenza cremosa desiderata.
  • Aggiustare di sale quando la crema si è già amalgamata ed è tiepida.
  • Coprire con la pellicola a contatto con la superficie della patata.

Funghi porcini:

  • Ridurre il brodo di carne a una demi-glace e mettere da parte.
  • Pulire i porcini e tagliarli a pezzi. Rosolare a fuoco vivace e aggiungere alla fine la demi-glace. Mescolare affinché siano ben nappati. Aggiustare di sale e pepe.

Uovo pochè:

  • Portare l'acqua a bollore con dell'aceto e far scivolare l'uovo molto lentamente sotto la superficie dell'acqua. Rimuoverlo quando l'albume è cotto ma il tuorlo non si è ancora rappreso.

Montaggio:

  • Disporre il parmentier sul fondo del piatto. Aggiungere l'uovo al centro e i funghi porcini tutto intorno.
  • Laminare il tartufo con la mandolina e aggiungere un po' di olio EVO e qualche scaglia di sale Maldon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *