giugno 26, 2023

Tendenza

Come trasformare uno spazio esterno in una sala da pranzo all’aperto

Le sale da pranzo da esterni offrono un ambiente in cui vivere momenti indimenticabili all’aria aperta.

L’attenta scelta dei materiali è essenziale per creare un’area che crei un dialogo con l’ambiente. Negli ultimi anni le sale da pranzo all’aperto sono diventate una vera e propria tendenza in termini di concept della casa. Questi spazi consentono di unire la comodità di una sala da pranzo tradizionale con la freschezza e la bellezza dell’ambiente naturale.

Una sala da pranzo ben progettata in un cortile posteriore, un terrazzo o un giardino è un must-have per le riunioni all’aria aperta. Ecco alcuni aspetti fondamentali per creare una sala da pranzo all’aperto.

Gli aspetti fondamentale di una sala da pranzo all’aperto

Il punto di partenza nella progettazione di una sala da pranzo all’aperto è la sua posizione. È essenziale partire da una buona posizione che faciliti l’accesso e ci consenta di sfruttare le condizioni del terreno. Per una maggiore comodità, dobbiamo collocarla nella zona più fresca dell’esterno della casa.

La scelta di mobili e tessuti

La scelta dei materiali di una sala da pranzo esterna si basa su aspetti quali la durabilità e la resistenza agli sbalzi climatici.

I mobili in alluminio, acciaio inossidabile, legno trattato e rattan sintetico sono fra le opzioni più gettonate. Inoltre sia i set di coordinati da esterno che i tavoli con le sedie individuali sono disponibili in un’ampia gamma di stili e design. Dal più moderno e minimalista, al più classico e tradizionale, le opzioni si adattano a qualsiasi progetto.

Per quanto riguarda i colori, le tonalità vivaci dei set da pranzo per esterni aggiungono un tocco di freschezza e stile. Cuscini, tovaglie, tappeti e accessori dai colori vivaci possono contribuire a creare un’atmosfera allegra e gioiosa. Ci sono anche stampe e motivi che donano un plus di personalità e raffinatezza al gazebo.

L’illuminazione ambientale

Una corretta illuminazione trasforma completamente l’atmosfera di un gazebo. I lampadari e le ghirlande sono opzioni eccellenti per creare un ambiente caldo e accogliente di sera.

Le lampade solari forniscono anche una fonte di illuminazione più sostenibile per le sale da pranzo all’aperto e difficilmente richiedono l’installazione.
Possiamo anche integrare candele o torce per aggiungere un tocco intimo o esotico. Un’illuminazione ben progettata migliora l’estetica dello spazio e consente di cenare all’aperto fino a tarda notte.

Riservatezza e protezione

Per sfruttare al meglio una sala da pranzo all’aperto, è fondamentale disporre di elementi che ci proteggano dai fattori climatici. I gazebo forniscono la protezione e la privacy desiderate con le loro strutture in legno, metallo o cemento. La loro estetica e la sensazione di accoglienza che offrono li rendono l’opzione più desiderata.

In alternativa, possiamo incorporare pergole mobili, tende da sole retrattili o ombrelloni per proteggerci dal sole diretto e creare zone piacevoli. Inoltre, le tende o i pannelli aggiungono privacy e ci aiuteranno a proteggerci dal vento e dagli sguardi indiscreti.

Spazi multifunzionali

Quando parliamo di sale da pranzo all’aperto non ci riferiamo solo a tavoli e sedie da esterni. Le linee più attuali sono orientate verso aree multifunzionali in cui godersi diverse attività all’aria aperta.

Un bancone con sgabelli alti, un’area chill-out o una cucina all’aria aperta sono diverse possibilità per sfruttare al massimo una sala da pranzo esterna.

Equilibrio tra natura e tecnologia

Una tendenza sempre più popolare nelle sale da pranzo all’aperto è l’integrazione della natura nel design. Vasi di piante e fiori colorati, piante rampicanti e persino giardini verticali portano freschezza e aiutano a dar vita alla sala da pranzo esterna. Inoltre, l’accostamento di materiali naturali, come legno e pietra, con la vegetazione crea un ambiente rilassante e armonioso.

Il contrasto di questa tendenza naturale è bilanciato dall’incorporazione di dispositivi tecnologici progettati specificamente per l’uso esterno. Dagli altoparlanti Bluetooth a TV e proiettori impermeabili, esiste un’ampia gamma di opzioni per integrare la tecnologia nel gazebo.

Materiali per una sala da pranzo all’aperto

Uno degli elementi più importanti da tenere in considerazione in un gazebo è il materiale utilizzato come pavimentazione e rivestimento. PORCELANOSA Grupo dispone di un’ampia gamma di prodotti che si adattano a qualsiasi progetto. Pietre naturali, ceramiche e gres porcellanato danno maggiore continuità alla sala da pranzo all’aperto, collegandola all’interno.

I modelli Par-Ker Vancouver Sand e Solidker Trento Grey di Porcelanosa sono perfetti per i gazebo grazie alla loro resistenza e sobrietà. E inoltre sopportano le temperature estreme, gli urti o l’usura da uso continuo senza subire alterazioni.

Possono essere abbinati a decori ceramici come Stone 3D Arce e Line 3D Arce, in colori che alleggeriscono la sala da pranzo rendendola un rifugio unico. Sono degne di nota anche le ceramiche di 20 mm di spessore di Porcelanosa e Butech. Tra queste, le collezioni Thicker Riven o Thicker Bottega fanno parte di una nuova generazione di gres porcellanato. Questi modelli possono essere utilizzati come pavimento sopraelevato da esterno o direttamente su erba, ghiaia o sabbia.

La pietra naturale è un’altra opzione importante per un’area gazebo, grazie alle sue caratteristiche tecniche. Con una finitura antiscivolo che impedisce pericolosi scivolamenti, il marmo Alhama Texture Home di L’Antic Colonial ha una tonalità neutra e chiara. Questo ne facilita l’abbinamento con mobili e complementi dai colori accesi (carta da parati Skins Art Abstract Green) che donano un tocco vivace agli ambienti.

Infine, i pavimenti sopraelevati per esterni sono la migliore soluzione estetica per risolvere i dislivelli delle pavimentazioni delle sale da pranzo all’aperto. Un sistema basato su una serie di plot regolabili che formano pavimenti completamente piani e filtrano l’acqua attraverso fughe di posa aperte. Grazie a STE Exterior di Butech, si ottiene un design più pulito sul pavimento, senza lastre tagliate o sistemi di drenaggio visibili.

Un gazebo con cucina

Il protagonismo dei gazebo ha spinto la riproduzione all’esterno di strutture tradizionalmente concepite per gli spazi interni. Stiamo parlando delle cucine da esterni. Questo nuovo utilizzo comporta tanti vantaggi, fra cui un trasporto di utensili, stoviglie e piatti più comodo. L’estensione dello spazio abitativo della casa ne aumenta la capacità contenitiva; migliora l’eliminazione degli odori e aumenta il valore della casa.

La cucina Offroad Kitchen di Gamadecor, realizzata con pannelli in alluminio, riveste il suo esterno con materiali resistenti come la ceramica Porcelanosa o il composito minerale Krion® Solid. I modelli, quindi, risultano altamente resistenti e durevoli, in grado di sopportare i grandi sbalzi di temperatura, la pioggia, il caldo o il freddo.

Una sala da pranzo all’aperto per godersi lo spazio esterno

Per concludere, bastano la giusta posizione, i materiali a lunga durata, una buona illuminazione ambientale e l’integrazione della tecnologia per trasformare la sala da pranzo all’aperto in un rifugio eccezionale. Per pianificare in modo attento la sala da pranzo all’aperto ed esplorare i prodotti più adeguati, ti invitiamo a visitare il negozio Porcelanosa più vicino.

Trova il punto vendita PORCELANOSA più vicino a te.

Richiedi un appuntamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *