dicembre 11, 2019

Progetti

Ristorante AjoBlanco, la cucina spagnola conquista il Messico con PORCELANOSA Grupo

Città del Messico è il luogo scelto dallo chef Manuel Victoria per dare vita alle sue creazioni culinarie, in cui fonde la cucina tradizionale spagnola con quella mixteca.

Aurelio Vázquez, direttore dello studio di interior design DIN, sceglie le collezioni Premium di questa multinazionale per unire i due mondi attraverso il design più all’avanguardia.

Vicino al Molino del Rey – uno degli edifici storici più importanti del Messico e residenza per 80 anni del presidente della nazione – si trova il ristorante AjoBlanco.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 1

Il menù, che combina le ricette tradizionali spagnole con le spezie e gli impasti mixtechi, è un esempio di quel patrimonio condiviso e del dialogo storico che Spagna e Messico hanno mantenuto per così tanti secoli.

Questo è il segno distintivo di Manuel Victoria, lo chef di questo ristorante che è riuscito a fondere l’identità gastronomica in uno stesso piatto.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 8

In quel linguaggio universale rappresentato dalla cucina, che rafforza la cultura condivisa da entrambi i paesi, il design d’interni del ristorante acquisisce lo status di soggetto o condimento principale. Questo è il motivo per cui Aurelio Vázquez, direttore di DIN interiorismo, ha optato per i design e i colori mediterranei (con il blu e il bianco come tonalità predominanti), con le collezioni di PORCELANOSA Grupo come protagoniste.

Il mar Mediterraneo e la Sierra de Guadalupe nello stesso piatto

Quella relazione bilaterale e quella fraternità ispano-americana che entrambi i paesi hanno rafforzato negli ultimi anni si riflettono in ciascuna delle sale del ristorante. Il blu intenso che ricopre le pareti e le sedie della sala da pranzo principale si fondono armoniosamente con il marrone tenue dei rivestimenti e dei pavimenti, che si ispira a quel paesaggio montuoso che circonda la città. Il mar Mediterraneo e la Sierra de Guadalupe convivono in uno stesso spazio attraverso i prodotti di PORCELANOSA Grupo.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 2

È il caso della collezione Noa Tanzania Wine di Starwood, il legno ceramico di PORCELANOSA Grupo, il cui rilievo conferisce quella sensazione di movimento al rivestimento della facciata, al vano dell’ascensore o alla parete che mette in risalto la reception del ristorante. Un altro modello di questo materiale si trova al secondo piano, dove la serie Eden Minnesota Moka dà vita al pavimento di questa zona.

I pezzi di Starwood® rafforzano il design rustico ma all’avanguardia di Manhattan Cognac di Par-Ker, il parquet ceramico dell’azienda Porcelanosa, utilizzato come pavimento principale del piano terra e del primo piano. Lì si trova anche il bancone del ristorante.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 3

Dato il suo carattere igienico e batteriostatico (l’assenza di porosità previene la proliferazione dei batteri), la sua durata, la sua resistenza alle alte temperature, al fuoco e agli urti di vario tipo (graffi o urti) ed essendo un materiale adatto per uso alimentare, Il minerale compatto Krion® modella i banconi e i piani di lavoro di AjoBlanco.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 7

Bagni colorati con White & Colors

I rivestimenti White & Colors di Porcelanosa ravvivano il design e la ricchezza cromatica dei bagni. Con il rosa e il blu come protagonisti, i pezzi di Sevilla Rose e Sevilla Aqua conferiscono ai bagni un tocco “pop” che riduce la sobrietà del rubinetto Round con finitura nera di Noken. Questo set si abbina al legno ceramico Ice Tanzania Wine di Starwood, il pavimento principale della camera.

Una lettura della storia del Messico attraverso i colori.

Restaurante Ajo Blanco Porcelanosa 10


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *