luglio 1, 2016

Projects Gruppo PORCELANOSA: freschezza mediterranea nel ristorante Bell di Roma

Ci troviamo nuovamente nella città eterna per immergerci in un ristorante dallo stile rétro- industriale e dal fascino mediterraneo. L´ubicazione del  ristorante Bell di Roma non potrebbe essere più suggestiva. Il Quartiere Coppedé è una zona di grande rilievo storico ed artistico. Inoltre, la stessa storia, ha un particolare impatto con il ristorante dato che il suo nome e la configurazione interna sono dovuti a un’antica campana del 1731 che viene esposta in una delle stanze del locale.

Il progetto

I proprietari di Bell hanno deciso di restaurare questo spazio, incaricando lo studio d’ architettura di Luca Baguglia in collaborazione con Elena d’Angelo. Hanno puntato sulla freschezza dello stile puramente mediterraneo omaggiando nello stesso tempo i porti marittimi italiani. Hanno inoltre utilizzato una fine scala cromatica, che si basa sul bianco sereno ed il tocco caldo che apporta il legno, per poi valorizzare i pavimenti attraverso degli stampati vintage. Per tutto quanto Luca Baguglia, si è affidato alla qualità dei materiali e dei prodotti del Gruppo PORCELANOSA e nello specifico i pavimenti in ceramica Barcelona B di Porcelanosa dal formato 59.6×59.6 cm. Questa singolare proposta, ispirata dalle piastrelle idrauliche, trasforma gli spazi principali del locale in ambienti moderni ed accoglienti.

Altre varianti di pavimenti scelte dallo studio di interior design di Luca Baguglia per il ristorante Bell, sono state: la pietra in ceramica STON-KER, il Dover Acero di Porcelanosa, installato nel pavimento d’accesso ai bagni ed il gres porcellanato tecnico a tutta massa  Morse Grey di  Urbatek  per la cucina. Entrambi i prodotti sono idonei per gli spazi commerciali di alto transito sia per l´alta resistenza che forniscono che per la facile manutenzione e pulizia.

Per quanto riguarda i rivestimenti l’architetto ha optato per varianti di ceramica esclusiva, come per esempio, i rivestimenti in ceramica Shine Dark per la cucina e Zoe Blanco per il rivestimento del banco, entrambi di Venis. Una testura in ceramica questa, la cui caratteristica principale è l’elelganza, e che ben si mescola con il tocco retrò del locale, conferendo al tutto un certo aspetto etnico.

Capace di trasmettere l´anima del suo design, Bell è uno spazio gastronomico nel quale poter degustare dalle proposte di piatti mediterranei, piatti italiani o proposte internazionali esotiche. Un viaggio eclettico nella gastronomia in un posto caldo, sofisticato ed unico.

Fotografo: Stefano Segati


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.