agosto 19, 2019

Finalista al Design dell’Anno di PORCELANOSA Grupo: essenza nazionale nel franchising COLONO

Il team Serrano + Baquero Arquitectos risulta finalista nel Design dell’Anno dei Premi Porcelanosa.

Il franchising COLONO impiega Krion® per le proprietà di personalizzazione, igiene e resistenza della superficie solida di PORCELANOSA Grupo.

Gli architetti Serrano + Baquero si posizionano come finalisti nella categoria Design dell’Anno dei Premi Porcelanosa con il design del franchising COLONO. La drogheria, situata nel centro di Vienna, combina tradizione e avanguardia spagnola sia nei prodotti che nel design e nella costruzione dello spazio.

 

Design versatile dal sapore nazionale

Per modellare gli interni del negozio, gli architetti si sono ispirati ai portolani del XIV secolo. Per raggiungere tale obiettivo, sono stati realizzati quattro elementi in legno con diversi angoli che consentono infinite combinazioni in grado di generare numerosi spazi attraverso moduli. La versatilità del design risiede nella capacità di creare diverse configurazioni geometriche personalizzate a seconda delle dimensioni e delle esigenze di ogni locale.

Krion® è stato il materiale scelto per completare l’elevata capacità di personalizzazione del locale. Di colore nero, il minerale compatto di PORCELANOSA Grupo è stato scelto per la durezza, la resistenza e la durata, ma soprattutto per la sicurezza e l’igiene che fornisce grazie al fatto che non consente la proliferazione di batteri sulla superficie non porosa e la sua facile pulizia, caratteristiche essenziali per rispettare le normative igieniche e garantire la sicurezza dei clienti.

In termini di estetica, Krion® consente di realizzare pezzi di qualsiasi dimensione senza giunti e la sua maneggevolezza è molto simile al legno, il che facilita il processo di creazione.

Essendo a tutta massa, la superficie solida Krion® non ha bisogno di essere verniciata, rivestita o bordata, poiché qualunque sia il taglio, mantiene sempre lo stesso colore che garantisce l’estetica del pezzo e la durata in aree delicate e spazi a medio-alto transito.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *