ottobre 7, 2019

Finalisti XII Premi Porcelanosa: Ágora, una boutique di lusso a New York

La designer d’interni Ángela Acevedo Del Álamo risulta finalista nella categoria Design del Futuro – Professionisti con un originale negozio di moda e ristorazione.

Con una pianta di 700 metri quadrati e tre accessi, le aree interne ed esterne sono collegate tra loro da strutture leggere ed espositori di Krion.

Con 700 metri quadrati e due piani dedicati alla moda e alla gastronomia, Ágora prende il nome e la forma da quelle antiche piazze commerciali dell’Antica Grecia. Questa è stata l’intenzione di Ángela Acevedo del Álamo, la cui concezione del design e il modo di riformulare il concetto di negozio hanno raggiunto la finale dei XII Premi Porcelanosa nella categoria Design del Futuro-Professionisti. “Questo negozio non solo invita ad acquistare, ma è anche possibile prendere un buon caffè o godere della vista interna ed esterna. È uno spazio che avvolge e si fonde con l’ambiente. L’attrazione del complesso è l’edificio per cui abbiamo progettato un modello versatile”, afferma l’autrice.

La moda a New York

Questa versatilità si riflette negli spazi diafani e nella continuità di pareti e soffitti, collegati tra loro con materiali quali il minerale compatto Krion™, i legni naturali di L’Antic Colonial o la superficie sinterizzata XLight di Urbatek.

Situata nella città di New York, questa boutique di moda è composta da un’area espositiva, camerini, zona relax, bagni, caffetteria, cucina e magazzino. Tre spazi danno accesso all’interno dell’edificio. Due di essi sono pubblici e conducono all’area espositiva e alla caffetteria; l’ultimo consente l’accesso diretto alla caffetteria. “Si crea una distribuzione armonica e ciclica che invita il cliente a fare lo stesso tour in tutto il negozio”, afferma Acevedo.

Questo percorso circolare è ricco di strutture sinuose ed espositori bianchi con Krion™ come protagonista. Grazie all’elevata capacità di termocurvatura, alla resistenza alle alte temperature e alla struttura antibatterica, questo materiale modella le pareti e l’arredo del negozio.

Per aumentare l’idea di esclusività che Ágora implica, la designer ha scelto il parquet ceramico Par-Ker™ Forest Marple come pavimento per i bagni e il legno naturale Treville 1L Mist o il mosaico misto Aura Hexagon di L’Antic Colonial per il resto dei bagni, per i camerini e la caffetteria. Le collezioni XLight Code Grey e XLight Kala White di Urbatek rafforzano quel tono casual e urbano conferendo a ogni area una personalità unica.

La pietra naturale LinkFloor Rock Kayak, anch’essa dell’azienda, è stata utilizzata per far risaltare il pavimento del magazzino, le cui pareti sono rivestite con Nazari Casablanca Mate bianco della stessa azienda.

Uno store alla moda.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *