febbraio 12, 2018

PORCELANOSA riconferma il record di presenze durante la XXV Mostra Internazionale

I 25 anni della Mostra Internazionale di Architettura Globale e Interior Design hanno visto più di 14.000 visite, di cui il 72% internazionali, provenienti da oltre 80 paesi, principalmente dall’Europa Centrale e dagli Stati Uniti.

Un nuovo record che conferma la Mostra Internazionale come un evento imperdibile per il mondo dell’arredamento e dell’architettura a livello mondiale; e come motore economico per il settore alberghiero e della ristorazione a Vila-real, Castellón e Valencia. I pernottamenti, infatti, sono aumentati significativamente, in particolare del 25% rispetto alle precedenti edizioni, con 800 prenotazioni giornaliere e oltre mille prenotazioni per pasti e cene.

Eventi di questo 25° anniversario della Mostra

Lunedì scorso, 29 gennaio, in coincidenza con l’inaugurazione della XXV Mostra Internazionale e la visita della società municipale di Vila-real, Mª José Soriano, amministratore delegato di Porcelanosa, ha annunciato i dati più importanti dell’anno 2017, tra cui, la creazione di 200 nuovi posti di lavoro permanente.

PORCELANOSA Grupo ha chiuso lo scorso anno con un fatturato di 889 milioni di euro, che ha certificato e superato l’obiettivo di crescita fissato dall’azienda del 5% rispetto all’anno precedente. Di questo importo, il 22% proveniva dal mercato nazionale, che dimostra un graduale miglioramento nel nostro paese. Soriano ha anche annunciato l’avvio del più grande piano di investimenti della compagnia per i prossimi tre anni, a partire dal 2018 con un investimento di 80 milioni di euro.

L’azienda di Vila-real ha presentato tutti i progetti di espansione e di nuova costruzione che sta portando avanti nelle strutture centrali. Si distingue il nuovo impianto dei rivestimenti di Porcelanosa, che copre un’area di 90.000 metri quadrati e un’altezza di 16 metri, il che significa un aumento della produzione del 25%. Un progetto ambizioso che sarà completamente terminato nel 2020. Insieme a questa nuova infrastruttura, vi è anche l’espansione del padiglione di produzione di Venis e dei centri logistici di Gamadecor e Systempool. Prossimamente, Porcelanosa intraprenderà una nuova sfida con la costruzione di un nuovo impianto di produzione di ceramica, su un’ar


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *