gennaio 25, 2017

PORCELANOSA Grupo Projects: luce e giochi di texture nel primo hotel parigino di ispirazione fotografica

Nel quartiere di Montmartre di Parigi si trova l’Hotel Declic, la prima struttura ricettiva a tema dedicata alle tecniche della fotografia in Francia.

Diretto dall’ex direttore dell’Hotel Seven, Karine Tournois, e appartenente al Gruppo Alberghiero Maranatha, il Declic Hotel è stato aperto nel febbraio del 2016, diventando il precursore di una nuova generazione di hotel a tema interattivi.

L’interior designer Sandrine Alouf è stata incaricata di conferire all’edificio un’atmosfera fotografica attraverso un sottile gioco di immagini, luci e materiali, per i quali la designer ha fatto affidamento sui prodotti di PORCELANOSA Grupo.

Decorazione fotosensibile e interattiva

La caratteristica principale dell’hotel è l’utilizzo di tecniche fotografiche antiche e moderne per offrire agli ospiti un’esperienza interattiva basata sulla cattura delle immagini della città.

L’hotel offre 18 camere e 9 suite che dispongono di un sistema domotico controllato da un tablet. L’illuminazione permette di proiettare le immagini della città nella camera, attraverso il pavimento e le pareti, in modo che i visitatori possano immortalarle e condividerle sui social network utilizzando il proprio tablet.

Suggestive immagini di nuvole e cielo completano questo paesaggio da sogno e sostengono l’ambientazione delle camere. Inoltre, mobili, tessuti e stampati danno vita ad una collezione di elementi unici che riescono a coniugare originalità e coerenza decorativa, in modo da dare importanza alle immagini proiettate della città.

Bagni spaziosi dove rilassarsi

In un hotel, il comfort del bagno e l’armonia con il resto della decorazione sono una priorità. Pertanto, nella progettazione dei bagni dell’hotel Declic si è optato per lo spazio, l’originalità e il gioco di luci.

Per questo, Sandrine Alouf ha scelto numerosi rivestimenti di Porcelanosa e Venis per decorare le pareti: le piastrelle ceramiche Crystal (White&Dark) apportano brillantezza, Madison (Atracite e Argento), Cubica Nero e Pearls White creano sottili rilievi, Manhattan (Nero e Bianco) danno l’illusione di piccole mattonelle, Minidual e Dual (Bianco, Nero e a Scacchiera) riproducono i motivi della scacchiera curva, Hexcube apporta originalità con le sue tondeggianti forme esagonali, Marmo Carrara Bianco e Portblack richiamano il marmo chic ed elegante. È stato elegantemente utilizzato anche un mosaico di L’Antic Colonial, Mini Iris Black Pearl, con i suoi magnifici riflessi iridescenti. Per parte del pavimento, sono stati utilizzati tre tipi di piastrelle ceramiche di Porcelanosa e Venis: Metalker, con il suo aspetto metallico grezzo; Carrara Bianco Natural, effetto marmo di Carrara e Oxford Natural, uno dei parquet ceramici più importanti.

Le camere dispongono di vasca da bagno e doccia, i cui piatti doccia scelti sono quelli Arquitect di Systempool al fine di aumentare la versatilità e la praticità dello spazio.

Infine, i sanitari sospesi della collezione Urban di Noken completano un design da bagno che cerca il comfort dei suoi ospiti e il contrasto cromatico tra il bianco e il nero, ricordando alcune delle caratteristiche fondamentali della fotografia classica.

Foto: Abaca Press


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.