luglio 29, 2016

PORCELANOSA Grupo Projects: la lussuosa facciata ventilata in STON-KER dell’Ospedale di Belfast in Irlanda

Il settore clinico si affida ancora una volta a PORCELANOSA Grupo per realizzare uno dei suoi progetti. Si tratta dell’Ospedale Ulster di Belfast, in Irlanda del Nord, la cui ristrutturazione è stata effettuata dagli studi di architettura Avanti Architects e Kennedy Fitzgerald Architects.

In questa occasione, PORCELANOSA Grupo si è occupata della facciata, per cui si è optato per il posizionamento, attraverso i sofisticati sistemi costruttivi Butech, di una facciata ventilata con graffe nascoste. Requisito imprescindibile per la realizzazione del progetto è stata la certificazione del sistema di facciate secondo le norme britanniche, per cui sono state richieste anche prove di tenuta.

Dopo opportune certificazioni, Butech si è affidata alla società INASUS SL per l’installazione della facciata, circa 6000m2 in totale e più di 2000 m di cornici. La facciata, nel frattempo, è stato collocata su una struttura di facciata leggera (SFS) grazie ad un sistema ausiliario di profili Omega. Per quanto riguarda la giunzione, si è optato per i giunti di separazione verticali e orizzontali di 8 mm.

Per quanto riguarda, invece, la ceramica installata sul sistema di facciata, gli architetti incaricati del progetto hanno scelto la pietra ceramica STON-KER di Porcelanosa, altamente resistente, anche alle intemperie. Il modello di STON-KER scelto è stato il Ceilán Avorio; invece di essere installato in formato standard di 596x1200mm, è stato realizzato con una produzione speciale in modo che, unito con giunti di 8 mm, si ottenesse un modulo verticale di 600 mm che si coordinasse con il muro circostante del resto dell’edificio.

Il progetto

Questa fase, di cui fa parte l’installazione dell’innovativa facciata ventilata con STON-KER, non implica il completamento totale del progetto. La ristrutturazione continua, avendo previsto di completare i lavori nel 2018.

Una volta completato, l’ospedale di Belfast diventerà un centro altamente arredato con un massimo di 12 reparti generici, chirurgia ambulatoriale, farmacia e servizi di supporto.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.