settembre 7, 2018

PORCELANOSA Grupo Projects: Huerta de las Palmeras, architettura coloniale in stile andaluso

La residenza familiare, costruita all’inizio del XX secolo vicino a Avenida de las Palmera a Sevilla, mantiene l’aspetto coloniale originario. Con una significativa presenza di palme che circondano la zona principale (da lì deriva il suo nome), Huerta de las Palmeras  è il punto di incontro fra la storia, l’architettura e la natura.

Spazi per ricordare

Lo studio di design Tousidonis Anisi ha avuto l’incarico di ampliare il complesso tenendo in considerazione i canoni estetici secondo cui fu costruita. L’obiettivo era causare un minimo impatto sull’ambiente e preservare la sua essenza.

Per questo motivo, il gruppo Anisi ha unito alcuni degli ambienti di piccola dimensione e ha aggiunto un nuovo padiglione, per ottenere, in questo modo, uno spazio più amplio di fronte all’area dedicata allo svolgimento degli eventi.

La superficie interiore dispone di uno spazio di 1.200 m², in cui è stato impiegato il pavimento Cascais Beige di Venis, nel formato 59,6x120 cm.

L’espansione della residenza familiare è avvenuta mediante la costruzione di un padiglione indipendente che è stato aggiunto agli edifici originali. Disposta su un solo piano, la struttura è circondata da vetrate su tre dei sui quattro lati; tecnica che ha permesso di unire il giardino esterno francese con gli spazi interni. Minimalismo architettonico sulle sponde del Guadalquivir.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.