marzo 15, 2016

PORCELANOSA Grupo Projects: design ad alta quota con KRION® nell’Aeroporto di Bologna

L’aeroporto della città di Bologna, Italia, rende omaggio al Mediterraneo con l’elegante combinazione cromatica di bianco e blu nella zona dei banconi e nella zona d’imbarco.

Grazie all’ampia varietà di colori offerti, il materiale scelto per rivestire pareti e arredamento in queste zone dell’aeroporto è stato il minerale compatto di PORCELANOSA Grupo, KRION® Solid Surface nella sua versione originale, 1100 Snow White, con finitura 1704 Navy Blue.

Altre proprietà che hanno portato lo studio Marco Colonnelli a optare per la pietra acrilica KRION® per eseguire il nuovo design dell’aeroporto di Bologna è stato il suo potere termocurvabile, la possibilità di creare design dalle giunzioni impercettibili, la facilità di pulizia e il potere antibatterico senza additivi. Il materiale di ultima generazione, KRION® Solid Surface, è adatto anche per l’installazione in aree ad alto transito, essendo dotato di una grande resistenza e durata.

SMIA è stato il team responsabile di trasformare e manipolare KRION® per la sua installazione nella zona d’imbarco dell’aeroporto italiano. La fusione di blu e bianco crea anche un effetto cromatico molto particolare, riconoscibile e unico, diverso da quello che si può trovare in qualsiasi altro aeroporto.

Questa struttura è conosciuta in tutto il mondo per aver ricevuto il nome del bolognese più famoso di tutti i tempi, l’ingegnere elettrico e premio Nobel, Guglielmo Marconi. Bologna è anche una città di riferimento per l’uso della ceramica nel campo dell’interior design e dell’architettura, grazie al Salone Internazionale Cersaie. La mostra è, anno dopo anno, un appuntamento imperdibile per PORCELANOSA Grupo, per esporre al mondo le novità e le ultime tendenze.

Foto: Gori Salva


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *