marzo 8, 2019

Progetti

PORCELANOSA Grupo presso l’Hotel Best Western Plus Bologna a Venezia

La ristrutturazione di questo edificio ha optato per i prodotti più esclusivi di cinque aziende del Gruppo. Il marmo, il legno e l’ardesia nelle camere evidenziano lo spirito rinascimentale della città.

Pensare a Venezia è pensare a Piazza San Marco, al Ponte di Rialto o ai gondolieri che remano sul Canal Grande tra serenate e selfie. Questa cartolina funge da cornice al Best Western Hotel Plus Bologna , un emblematico hotel a 4 stelle situato a pochi metri dalla stazione ferroviaria di Venezia-Mestre. Per la sua ristrutturazione sono state scelte le collezioni più esclusive di cinque aziende di PORCELANOSA Grupo. L’architetto Ghezzo Maurizio ha utilizzato i prodotti di Porcelanosa, L’Antic Colonial, Noken, Urbatek e Krion® nelle camere e nei bagni.

7-Best-Western-Hotel-Plus-Hotel-Bologna-Porcelanosa
8-Best-Western-Hotel-Plus-Hotel-Bologna-Porcelanosa
10-Best-Western-Hotel-Plus-Hotel-Bologna-Porcelanosa

 

Calore e privacy alle diverse aree dell’hotel

La collezione PAR-KER® di PORCELANOSA ha giocato un ruolo importante. Il modello Minnesota Camel dona maggiore calore e privacy alle diverse aree dell’hotel. Per la posa di questi materiali sono stati utilizzati adesivi e sigillanti di Butech.

1-Best-Western-Hotel-Plus-Hotel-Bologna-Porcelanosa

MINNESOTA CAMEL

25×150

Una linea minimalista segnata anche dall’ardesia Airslate di L’Antic Colonial, presente nelle tonalità Delhi e Patna. Un materiale leggero e versatile che rievoca quegli antichi edifici del Nord Italia.

La Gioia della vita

Un tocco classico che contrasta con il minerale compatto Krion™, le cui serie Ras e Kole si mescolano ai sanitari sospesi della serie Arquitect di Noken e i rubinetti per il bagno Hotels. Eredità della Scuola Veneziana. La Gioia della vita.

 

Architetti: Ghezzo Maurizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *