gennaio 19, 2021

Progetti

Gli uffici BG Agro in Bulgaria abbracciano il futuro con Krion®

In questo edificio nella città di Varna è stato utilizzato il minerale compatto di Porcelanosa Grupo per la realizzazione della sua facciata principale, a seguito dell'intervento architettonico dello studio STARH.

Gli uffici BGA Agro convivono con gli edifici storici della città di Varna (Bulgaria), simboleggiando l'apertura architettonica dalle forme convesse e dalle linee depurate. Proprio questo era l'obiettivo dello studio di architettura STARH quando ne ha progettato la facciata, in cui il minerale compatto Krion® di PORCELANOSA Grupo è il protagonista assoluto.

Avanguardia sostenibile

Vincitrice del premio 'Building of the year 2019' nella categoria edifici corporativi, la facciata di distingue per la struttura curvilinea e per il fregio di Krion® EAST 1100 che si estende verso l'alto e contrasta a sua volta con le grandi vetrate colorate.

L'applicazione di Krion® EAST 1100 ha permesso di migliorare l'isolamento acustico e la sicurezza dell'edificio grazie alla sua elevata composizione minerale lo rende resistente al fuoco, alle variazioni di temperatura e al suo carattere batteriologico. Inoltre, la sua proprietà fotocatalitica riduce l'inquinamento ambientale.

Grazie alla consulenza e al monitoraggio tecnico dell'azienda Butech, il sistema K-Bolt è stato utilizzato per il posizionamento e rivestimento delle lastre Krion®. Questa installazione ha visto la partecipazione dei tecnici specializzati di PORCELANOSA Grupo, che hanno raggiunto la Bulgaria per formare una squadra locale di installatori e poter supervisionare la costruzione della facciata.

Lo studio STARH puntava a creare una serie di forme tridimensionali che dessero dinamismo alla facciata e un equilibrio cromatico in cui il bianco fungesse da trait-d'union. È stato possibile passare dall'idea alla pratica grazie alla capacità di termocurvatura di Krion®.

Costruito su cinque piani e con due livelli di parcheggio sotterraneo, questo edificio di cemento armato è privo di travi, il che rafforza quella connessione tra città e ufficio in cui la luce esterna funge da identità corporativa.

Fotografía: Dian Stanchev

 

Vedi su Progetti Porcelanosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *