marzo 5, 2021

Progetti

L'hotel Don Pancho di Benidorm è stato rimodernato con le collezioni Porcelanosa

Costruito alla fine degli anni '70 e riconosciuto come uno dei simboli della città, quest'hotel a quattro stelle ha rinnovato le sue strutture con i materiali Premium della multinazionale della ceramica.

Simbolo di quella Benidorm che iniziò ad emergere negli anni '70 grazie alla sua offerta turistica, l'Hotel Don Pancho si rinnova con le collezioni Premium di Porcelanosa.

Con 46 anni di storia e quattro stelle tra le sue sigle, Don Pancho completa la sua trasformazione con la ristrutturazione delle sue 256 stanze in cui predomina un'estetica più moderna basata sulle tonalità neutre, il legno naturale, i tessuti chiari e le decorazioni in stile nordico.

 

 

Comodità e raffinatezza per il comfort del cliente

Uno dei materiali più utilizzati nella ristrutturazione di questo hotel è Krion®. Di facile manutenzione e riparazione, con porosità nulla, alta durabilità e resistente agli sbalzi di temperature e all'umidità, Krion® Lux Frost White riveste la facciata ventilata con i sistemi di Butech e dona integrità all'insieme complessivo dell'hotel, insignito del titolo 'Miglior ristrutturazione' in occasione della seconda edizione dei Premi Hotels & Tourism di CaixaBank.

Il bianco puro di Krion® che collega la facciata esterna al paesaggio marittimo crea un contrasto armonioso con il gres porcellanato XLIGHT, che riproduce la texture del legno invecchiato. Per garantire una corretta posa e adattare ogni pezzo alla struttura generale sono state utilizzate le soluzioni tecniche di Butech.

Un disegno continuo in cui interni ed esterni sono uniti dal parquet ceramico Ascot Teca (PAR-KER®), usato per la pavimentazione della piscina, della terrazza e del lounge esterno e la cui rifinitura antiscivolo migliora la conservazione e la sicurezza di questa zona.

All'interno dell'hotel, il team di Don Pancho ha scelto i colori caldi, che vanno dalle tonalità del marrone fino a quelle rossicce e del terra e i mosaici metallizzati. Una linea cromatica che si ripete nelle zone comuni, dove risaltano i pavimenti e i rivestimenti di Porcelanosa ispirati alle pietre naturali o al cemento.

Il design geometrico e metallizzato dei bagni della lobby aumenta la luminosità dello spazio e si abbina al pavimento e al rivestimento Town Black Nature e ai lavabi bianchi di Krion® Snow White. L'integrazione del minerale compatto batteriologico aumenta l'igiene del bagno ed evita la proliferazione dei microorganismi sulla sua superficie.

Anche la zona bar è stata completamente rinnovata. La barra circolare che dà il benvenuto a questa zona è intervallata dal compatto Krion® LUX Taupe de COLORS+Serie, la cui capacità di termoformatura gli consente di adattarsi allo spazio ed è ulteriormente arricchita dal mosaico metallizzato Metal Bronze Mini 3D Cubes de L'Antic Colonial che dà un tocco sofisticato newyorkese.

Vedi su Progetti Porcelanosa.

Architettura: Esperanza Corrales.

Interior design: Francisco Palacios.

Fotografía: Studio fotografico Efímero & David Frutos Fotografía de Arquitectura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *