novembre 13, 2020

Attualità

PORCELANOSA Grupo Projects: Casa Mikado: un appartamento in stile japandi al centro di Valencia

Progettata dallo studio Binomio Arquitectura, questa casa open-space di 150 m2 unisce l'estetica scandinava con il minimalismo giapponese grazie alle collezioni di PORCELANOSA Grupo.

 

A pochi metri dal Mercato di Colón e dal Giardino del Turia a Valencia, troviamo questo appartamento in stile japandi. Progettate dallo studio Binomio Arquitectura e facendo capo al concetto di open-space, le stanze di Mikado si collegano tra loro grazie alle collezioni di PORCELANOSA Grupo.

Questa casa di 150 m2 si affaccia all'esterno mediante grandi finestroni, e unisce l'arredamento industriale alle strutture minimaliste in legno in difesa del minimalismo giapponese, visibile nei mobili, nei tessuti, nei pavimenti e nei rivestimenti.

Un soggiorno - sala da pranzo dallo stile industriale

Un design infinito che si basa sulle tonalità del grigio, del bianco e del nero in cui le collezioni di Porcelanosa uniscono le diverse stanze. Come possiamo notare nella serie Newport Gray Nature, pavimento generale della casa, che crea un curioso contrasto con Rivoli. Il connubio di queste due collezioni potenzia la luminosità degli ambienti grazie all'abbinamento di texture cementizie e marmoree.

Un design illimitato senza separazioni né divisioni tra le zone della casa in cui è stato utilizzato l'adesivo Flexitec Pro Blanco di Butech per fissare ogni pezzo nella massima sicurezza. Questa è la struttura principale del soggiorno - sala da pranzo, il cui il tavolo di legno interrompe l'omogeneità del grigio attraverso le pareti bianche e la rubinetteria da cucina Urban Stick di Noken.

Bagni wellness dall'estetica zen

Pensato come una spa naturale, il bagno principale di questa casa è stato rivestito in legno ceramico Liston Oxford Natural (Par-Ker™) per migliorare la qualità di ogni zona. L'estetica zen che invita al benessere personale e alla cura del corpo è culminata dalla rubinetteria ecologica Round in nero opaco (Noken) e dal lavabo Unique di Krion.

Una combinazione di bianco e nero che rappresenta i principi del Yin-Yang, in cui l'energia passiva (Yin) viene bilanciata da quella attiva (Yang) grazie alle luci e alle ombre proiettati dal legno e dagli elementi decorativi.

Con un design total white, nel secondo bagno è stato integrato il rivestimento testurizzato Nara Basic Blanco (White & Shapes di Porcelanosa) in contrasto con il rubinetto del lavabo Round nella finitura Cromo, il pulsante Oval nella finitura cromo, il wc sospeso Arquitect e il pavimento antiscivolo Core White di Urbatek.

I pezzi di questa collezione sono ispirati al cemento e presentano un'elevata resistenza alle alte temperature, all'umidità, agli urti e agli agenti chimici. Un bagno in cui primeggia il minimalismo e la luce diventa l'accessorio migliore.

Le cabine doccia sono state costruite con il sistema Shower Deck e le lamine imperband di Butech.

Fotografía: Lorenzo Franzi.

Architettura: Binomio Arquitectura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *