ottobre 15, 2021

Attualità

Porcelanosa si espande in Messico con nuovi design e punti vendita

La multinazionale della ceramica inaugura un nuovo showroom ad Artz Pedregal con soluzioni integrali per grandi progetti e sostiene il talento degli architetti locali nella Fiera Obra Blanca e la Design Week Mexico 2021.

Porcelanosa consolida la sua presenza in Messico ed apre un nuovo showroom di 366 m2 nel centro commerciale Artz Pedregal (Gruppo Sordo Madaleno). Con questa apertura, la multinazionale della ceramica amplia la propria rete di negozi fino a ben otto stabilimenti, consolidando la sua posizione dopo 20 di presenza sul mercato messicano. “Artz Pedregal nasce per avvicinare in modo aperto e stimolante il pubblico alle collezioni di Porcelanosa. È un'area espositiva che riformula l'esperienza d'acquisto attraverso materiali più sofisticati e una nuova visione dell'arredamento", spiegano da Porcelanosa Messico.

Uno spazio innovativo ad Artz Pedregal

Gli ambienti interni permetteranno al visitatore di scoprire e osservare le diverse qualità e texture dei pavimenti e rivestimenti in ceramica, del legno e delle pietre naturali, i sistemi di costruzione, i bagni sostenibili e le cucine infinite dei sette brand del Grupo. "Questo showroom di Artz Pedregal risponde alle esigenze attuali della società con i principi di innovazione, design sostenibile e benessere per migliorare la qualità della vita delle persone", sottolineano dall'organizzazione.

Porcelanosa sostiene l'architettura messicana

Lo showroom rafforza i rapporti dell'azienda spagnola con gli architetti e designer del paese attraverso collaborazioni ufficiali e consulenze individuali. Un sostegno reciproco che si riflette anche nel Progetto 10 su 10, un'iniziativa che dal 7 ottobre coinvolge dieci tra i migliori studi di architettura (Ángulo Arquitectura, Andrés Saavedra, Caral Arquitectos, Cibrián Arquitectos, DG Arquitectos, Melo, Mimesis, Quadra Interiores, Soler Orozco Arquitectos y Taller 10.5) e che conta sulla partecipazione di Porcelanosa.

Tra le priorità della multinazionale non manca il reclutamento e la promozione di nuovi talenti, che affiancherà nella Design Week Mexico 2021 fino al prossimo 31 ottobre. Porcelanosa esporrà due spazi esclusivi progettati dagli architetti Bernanrdi+Peschard e C Cubica Arquitectos. Mostreranno le possibilità di utilizzo del Sea Silver e del legno Treville, che in questo contesto acquisiscono una lettura più originale.

Tra gli appuntamenti imperdibili di questa stagione c'è Obra Blanca, la più grande esposizione di materiali e tecnologie di finiture per i grandi progetti architettonici. Dal 12 al 14 ottobre la multinazionale mostrerà le ultime collezioni e sistemi di costruzione in uno stand di oltre 400 metri quadri. Questo spazio sarà composto da una cucina, una zona soggiorno, sette bagni e svariate aree tecniche. Il minerale compatto sinterizzato XTONE e le pietre naturali Altissima di Urbatek, le superfici infinite e resistenti di Krion®, le varietà di legno naturale de L'ac e i rubinetti futuristici di Noken sono alcune novità presenti in fiera. "Quest'anno ci siamo concentrati su prodotti di grande formato che rispettano l'ambiente e offrono benessere, funzionalità e design", spiegano da Porcelanosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *