ottobre 20, 2017

PAR-KER, il parquet ceramico per i progetti contract più esigenti

I locali per il tempo libero e la ristorazione, così come i centri commerciali, richiedono un  pavimento con una resistenza superiore per il costante transito di persone, nonché un sistema anti-scivolo che garantisce la sicurezza degli utenti. Per questo, è ideale l’applicazione del parquet ceramico Par-Ker, un materiale tradizionale con tecnologia del futuro, che attraverso la nanotecnologia aggiunge un elevato coefficiente di resistenza allo slittamento.Inoltre, in un progetto contrattuale è indispensabile includere materiali ignifughi che consentano il posizionamento in qualsiasi spazio senza rischio di incendio, nonché un pavimento che richieda poca manutenzione. Par-Ker non richiede alcun trattamento di superficie dopo l’installazione, né una manutenzione posteriore. Inoltre, la sua bassa porosità e l’elevata resistenza agli agenti chimici lo rendono un prodotto di facile pulizia.È indubbiamente una scelta ideale per quei progetti aziendali che cercano di creare un ambiente caldo e delicato attraverso le venature, le texture e i colori del legno, senza rinunciare alla forza e alla funzionalità della ceramica.Delicatezza nell’Hotel Les Bulles, ParigiNel Quartiere Latino di Parigi, molto vicino alla Cattedrale di Notre Dame e ai giardini di Lussemburgo, si trova uno dei progetti più sofisticati della città. Un rifugio progettato da Sandrine Alouf e la cui decorazione ruota intorno allo champagne, un prodotto di elaborazione unica e il cui sapore è capace di affascinare chi ama il lusso e la distinzione.Per ottenere un ambiente caldo e sofisticato, è stato scelto come pavimento Par-Ker Oxford con finitura Natural di Porcelanosa. Un parquet ceramico che conferisce grande eleganza a ciascuna delle camere dell’hotel.Ristrutturazione dell’Hotel-Balneario Monasterio, ValbuenaCastilla Termal-Monasterio de Valbuena  è un gioiello architettonico del XII secolo situato a Valbuena del Duero (Valladolid). Una struttura classificata come Bene di Interesse Culturale e Monumento Artistico Nazionale, che nel 2015 è stata ampliata e ristrutturata dalla società Castilla Thermal per renderla un’esclusiva spa. In questo modo, si crea un paradiso incentrato sul rilassamento offerto dall’unicità e dalla bellezza dei suoi dintorni, nonché dall’atmosfera storica di meditazione.Il ristorante dell’Hotel-Balneario Monasterio è uno degli spazi più speciali. All’interno è possibile scoprire una delle più famose denominazioni di origine spagnole, il nome di Ribera del Duero, accanto al pavimento in ceramica Bruselas Vintage di Par-Ker e Oxford Natural di Porcelanosa nella caffetteria La Cilla.Ispirazione naturale nel ristorante 28 DININGNel ristorante 28 DINING  nella hall del Van der Valk Hotel di Assen (Paesi Bassi), lo studio di design d’interni Hans Kuijten  ha progettato un interno di imponente bellezza architettonica attraverso una decorazione vibrante e un po’ eclettica con luci soffuse, vegetazione e materiali di ispirazione naturale.Uno spazio gastronomico in cui si è curata con particolare attenzione la scelta dei materiali,  scommettendo su design caldi e con carattere emotivo e l’inalterabilità e la resistenza richiesti da questo tipo di progetto. Come protagonista, il parquet ceramico Par-ker Ascot Arce di Porcelanosa. Un pavimento con personalità e raffinatezza, la cui posa a forma di spiga conferisce unicità all’ambiente. 

Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.