febbraio 2, 2018

Novità XXV Mostra Internazionale PORCELANOSA Grupo: Systempool punta sul design del futuro

Le proposte più sorprendenti della XXV Mostra Internazionale di Architettura Globale & Interior Design di PORCELANOSA Grupo provengono da Systempool. Quest’anno, l’azienda mette in evidenza tra le sue novità il minerale compatto Krion® K-Life e pezzi d’autore come la colonna doccia TEC realizzata dallo studio Foster + Partners e il nuovo specchio della collezione Pure progettato dallo studio di Valencia Yonoh.

Il futuro mira al presente di K-LIFE

Se dobbiamo sottolineare una novità di quest’ultimo anno, questa è la rivoluzionaria tecnologia K-Life. Una pietra acrilica di composizione minerale in grado di rigenerare e purificare l’aria grazie al principio della fotocatalisi che neutralizza l’ossido di azoto, il biossido di zolfo e i composti organici volatili.

Per questo motivo, alla XXV Mostra Internazionale PORCELANOSA Grupo, K-Life è il protagonista dello showroom di Systempool; ricco di riconoscimenti, buone recensioni e progetti che testimoniano la funzionalità e l’idoneità di questa pietra di ultima generazione per la sostenibilità e la qualità della vita delle persone.

Inoltre, l’azienda presenta per l’occasione 16 nuove tonalità del minerale compatto Krion® e lancia la serie Opale, che dispone di quattro spettacolari colori che permettono la retroilluminazione.

Architettura minimalista sotto la doccia

In questa venticinquesima edizione della Mostra Internazionale, Systempool amplia la sua serie di box con la collezione Deca. Un design che si distingue per il suo spessore di 10 mm e per i robusti profili in alluminio color argento satinato. Caratteristiche che offrono un plus di sicurezza e resistenza all’elemento.

La serie Tono, invece, è ampliata con una colonna doccia progettata da Foster + Partners. Un elemento dalle linee arrotondate e finiture quadrate che ha la particolarità di essere estensibile. Sotto il nome di Tec, la colonna recupera il carattere minimalista della collezione Tono per offrire un’esperienza doccia completa e rivitalizzante.

Design adattati al mercato

Un’altra novità di Systempool ha origine nel successo che ha avuto la vasca Slim a livello nazionale e internazionale. Le richieste del mercato degli Stati Uniti hanno portato l’azienda ad adeguarsi alle sue normative e certificazioni con una vasca Slim 165x75 cm.

Lo stesso accade con altri design esistenti come il piatto doccia Ras, il piano di lavoro Modul di 80x45 cm e la serie Kole, a cui è stato inserito un troppopieno a tutti i lavabi.

D’altra parte, all’interno di Krion Bath, la serie Pure, disegnata dallo studio di Valencia Yonoh, si consolida con un nuovo modello di specchi senza cornice di tre misure Ø82, 145x82 e 55x82; e la proposta della collezione si amplia con il piano di lavoro Pure 158x49 e il lavabo Pure On Top 60x40 con troppopieno.

Queste e altre proposte di architettura possono essere visitate nella XXV Mostra Internazionale PORCELANOSA Grupo dal 29 gennaio al 2 febbraio.

25 anni di Mostra Internazionale costruendo il design del futuro.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *