agosto 2, 2021

Prodotti

Noken Care, il trattamento per nutrire e proteggere la tua pelle quest’estate

Il brand di PORCELANOSA Grupo ha studiato gli effetti dell’acqua sull’organismo e ne ha concentrato i benefici in un nuovo programma di microbolle di ossigeno.

Prendersi cura della propria pelle è importante. Specialmente in estate, in cui l’impatto dei raggi solari, le temperature elevate, il cloro della piscina e la salsedine possono irritarla e accelerarne l’invecchiamento.

Per invertire questi effetti e frenare la disidratazione, Noken, il brand di arredi per il bagno (PORCELANOSA Grupo) ha studiato i benefici dell’acqua sull’organismo e ne ha concentrato gli elementi benefici in Noken Care, un trattamento Wellness che rivitalizza la pelle grazie alle sue microbolle di ossigeno.

Una soluzione senza additivi che rigenera la pelle

Una nuova tecnologia pensata per il benessere del corpo che può essere integrata nelle vasche come Tono, Liem, SP One XL, Minimal XL e Soleil. “Abbiamo arricchito l’acqua con l’ossigeno per ottenere una soluzione pura al 100% senza additivi che attiva il metabolismo cellulare e l’idratazione della pelle in un bagno da 20 minuti. È un sistema che aumenta i livelli di collagene dall’organismo stesso e sostituisce le cellule morte con quelle nuove”, spiegano da Noken.

Vasca da bagno Tono - Noken Porcelanosa Bathrooms

Noken Care riduce le rughe grazie alla serotonina prodotta dalle bolle, che influisce anche sulla morbidezza e luminosità della pelle.

L’aumento di questo neurotrasmettitore equilibra e migliora i tempi del sonno e le funzioni cognitive di ogni individuo. “Per noi di Noken il comfort delle persone prevale sull’estetica, con collezioni innovative, sostenibili ed efficienti. Lo dimostriamo con questa soluzione tecnologica, con cui le azioni quotidiane come farsi un buon bagno diventano un rituale sensoriale che ci invita a prenderci cura del nostro corpo e a sentirci profondamente bene partendo proprio dal riposo e dalla cura della persona“; evidenziano dal brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *