ottobre 4, 2021

Attualità

Le soluzioni tecniche di Butech guardano al futuro a Cersaie 2021

Uno degli stand della fiera mostra i bagni industrializzati del brand di PORCELANOSA Grupo e i sistemi di facciate che rinnoveranno i metodi di costruzione tradizionali.

La ricerca di soluzioni architettoniche e materiali all'avanguardia hanno portato il brand Butech di PORCELANOSA Grupo ad aprire una nuova strada in termini di efficienza nel settore edile.
Questo è l'asse portante dello stand di 90 metri quadri alla fiera di Cersaie 2021 e in tutti gli spazi tecnici.

Tra le collezioni di spicco della stagione troviamo la ceramica addensata Thic'ker da 20 mm, grazie alle note proprietà e all'ampio formato disponibile (100 cm x 100 cm) adatto ad una installazione su pavimenti esterni. Dotata di un solido modulo di rottura e un'elevata resistenza agli urti e alle condizioni climatiche estreme, è possibile installarla su pavimenti esterni sopraelevati su piedi d'appoggio.

Nuove proposte per l'edilizia industrializzata

Per accorciare i tempi di consegna, snellire le procedure di installazione e ridurre i costi, Butech propone un nuovo sistema di costruzione attraverso i bagni industrializzati Monobath (realizzati nelle sue strutture centrali) e le facciate modulari in XTONE.

Sulla stessa linea di prodotti innovativi troviamo le scale a sbalzo del modello in ceramica Bottega Caliza di Porcelanosa. Così come il sistema Pool-Deck per il drenaggio delle piscine, i profili decorativi pro-light con illuminazione LED inclusa e i battiscopa Pro-skirting in metallo e personalizzabili; tutte sfide e soluzioni per il settore dell'architettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *