marzo 23, 2021

Progetti

Il patrimonio culturale del Messico si concentra nell’Hotel Grand Fiesta Americana Oaxaca

Con un ampio sguardo al passato indigeno e al futuro dell’architettura di Oaxaca, questo resort di 144 camere unisce tradizione e avanguardia con le collezioni Premium di Porcelanosa.

Testimone del passato indigeno e figlio della nuova architettura messicana, l’hotel Grand Fiesta Americana Oaxaca raccoglie al suo interno gran parte del patrimonio storico di Oaxaca unendo materiali autoctoni del paese alle collezioni di PORCELANOSA Grupo. .

Questo è lo stile difeso dallo studio Tres Más Dos Arquitectos con un design aperturista di rocaille che cerca la luce naturale attraverso forme geometriche, mosaici, mobili di legno massello, zone verdi e texture naturali.

 

 

Con 144 camere, spa, palestra, ristoranti e piscina, l’arredamento di questo hotel unisce la tradizione di Oaxaca allo stile d’avanguardia tramite pavimenti come Boston Stone e Teide Stone (Porcelanosa). Due collezioni che aggiungono un plus di resistenza alle zone comuni e si mimetizzano con il paesaggio grazie alla loro superficie petrosa e liscia.

Un’estetica che ritroviamo nelle camere, in cui il pavimento ceramico Ceppo Acero che imita il granito si abbina a poltrone in stile nordico, lampadari di ferro o robusti armadi scorrevoli che si uniscono al bagno. La struttura aperta è stata rivestita con il minerale compatto sinterizzato XTONE e contrasta con il pavimento Avenue White Texture; nei bagni delle camere si è optato per i sanitari NK One di Noken, i rubinetti monocomando a cannella alta e il lavabo Forma di Noken.

Nei bagni pubblici dell’hotel sono stati integrati diversi prodotti di Noken, come il sanitario Urban C indipendente con valvola di scarico.

Una piscina che diventa un’oasi

La piscina interna dell’hotel è l’esempio migliore della fusione tra la cultura di Oaxaca e la modernità architettonica. Infatti, le sdraio di legno naturale e le poltrone di vimini si integrano con il rivestimento grigiastro in rilievo che equilibra il gioco cromatico creato dalle tonalità di marrone, blu e verde.

04_19_MEX_HOSPITALITY_HOTELS_OAXACA_GRAND---INMOBILIARIA-HOTELERA-OAXACA_6

Architettura: TresMásDos 

Fotografia: Inmobiliaria Hotelera de Oaxaca 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *