gennaio 12, 2016

KRION® Solid Surface è conforme al regolamento REACH delle sostanze chimiche

La pietra acrilica di PORCELANOSA Grupo, KRION® Solid Surface, rinnova ancora una volta il suo impegno verso la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente.

Studi realizzati sul compatto minerale di ultima generazione confermano che quest’ultimo è conforme con il Regolamento Europeo REACH (CE nº 1907/2006), Registro, Valutazione e Autorizzazione di sostanze e miscele chimiche. Una normativa entrata in vigore il 1 giugno 2007 e il cui obiettivo è la protezione dell’uomo e dell’ambiente contro i rischi associati alla produzione, commercializzazione e uso di sostanze e miscele chimiche.

Per confermare l’impegno del Solid Surface, sono stati condotti degli studi per la formulazione del minerale compatto che confermano la non presenza nel composto delle 161 sostanze menzionate nell’ultimo aggiornamento della SVHC Substances of Very High Concern, una lista emessa da ECHA, European Chemicals Agency. L’impegno ratificato da KRION® Solid Surface è l’Articolo 7 del regolamento REACH, del “Registro e Notifica delle sostanze contenute negli articoli”.

Per ottemperare alle disposizioni del REACH, le aziende devono identificare quali sono  i rischi associati alle sostanze e ai componenti fabbricati e commercializzati all’interno dell’Unione Europea. Devono dimostrare l’utilizzo di queste sostanze in modo sicuro e trasmettere tutte le informazioni pertinenti alla gestione dei rischi.

Il Regolamento REACH arriva sulla scia dell’accordo internazionale SAICM, Approccio Strategico per la Gestione Internazionale delle Sostanze Chimiche. Con la crescita di sostanze chimiche nocive per l’uomo e l’ambiente, questa iniziativa internazionale ha dichiarato nel 2006 la promozione di una gestione razionale dei prodotti chimici. Grazie a questo accordo, a partire dal 2020 tutti i prodotti che vengono commercializzati devono ridurre in maniera significativa l’impatto negativo non solo sull’ambiente ma anche sulla salute dell’uomo.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.