maggio 10, 2016

KRION®: il materiale camaleontico che rende possibile l’impossibile

Se esiste un materiale poliedrico e versatile, in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi progetto, questo è il KRION®. Il minerale compatto di PORCELANOSA Grupo reinventa l’architettura e trasforma l’interior design attraverso la sua lodevole facoltà di rendere possibile l’impossibile.

I progetti più esigenti diventano realtà grazie a KRION® Solid Surface, un materiale che lascia il posto alla sperimentazione, creando e ideando i design più incredibili e le forme più sorprendenti.

La sua purezza e la materialità ne fanno un compatto minerale versatile, caldo al tatto e dall’aspetto simile alla pietra naturale. Le infinite proprietà offerte dalla sua formulazione unica, lo posizionano come materiale di ultima generazione, che potrebbe essere il protagonista dei più eleganti ed esclusivi mobili da cucina o delle più imponenti facciate ventilate, oltre alle numerose applicazioni o usi inaspettati che sono solo nella fantasia del creatore.

KRION® e la cucina d’avanguardia

La pietra acrilica di Systempool ha rappresentato una rivoluzione per la cucina, sia domestica che professionale.

Le cucine più esigenti richiedono un materiale puro e camaleontico, capace di soccombere alle aspettative del grande chef. Il Solid Surface è facile da pulire; è ultra-resistente al fuoco e all’impatto; ed è antibatterico, garantisce completa sicurezza riguardo il contatto con alimenti grazie alla certificazione NSF. Inoltre, pur presentando un’infinità di colori e finiture, KRION® assicura la purezza del bianco, attraverso la sua versione 1100 Snow White, favorendo la configurazione di un arredo per cucina elegante, contemporaneo ed essenzialmente eterno.

Facciate d’avanguardia che vanno al di là di quanto stabilito

La mutevolezza di KRION® e le innumerevoli prestazioni, come la comprovata resistenza a condizioni meteorologiche avverse o l’inalterabilità davanti a bruschi  sbalzi di temperatura, rendono la pietra acrilica il materiale ideale per rivestire gli edifici e le abitazioni più esigenti e di grandi dimensioni. Insieme ai sistemi costruttivi di Butech, KRION® rappresenta una valida alternativa per l’installazione di sofisticate e moderne facciate ventilate che, in molti casi, favoriscono l’efficienza energetica dell’edificio.

Inoltre, è da notare che i progetti con il Solid Surface sono progetti completamente su misura. Grazie alla loro capacità di termocurvarsi, i moduli KRION®FV sono realizzati su misura per ogni progetto. Con KRION® immaginare, creare e materializzare è possibile, grazie alla realizzazione di linee rette o audaci curve.

Design d’interni puri e infiniti

Il minerale compatto KRION® ci teletrasporta al futuro attraverso la sua capacità di concepire design d’interni uniformi, senza giunzioni e con un particolare senso di infinito. Con la pietra acrilica è possibile unire rivestimenti e mobili, in un modo che solo la fantasia può prevedere. Un lusso per architetti e interior designer che possono dare libero sfogo alla propria follia creativa. La purezza del bianco nella versione 1.100 Snow White aumenta la sensazione di modernità e contemporaneità, che si materializza anche nella forma di litofanie, testiere o pannelli retroilluminati. KRION®, infatti, permette anche la retroilluminazione, ottenendo così incredibili effetti di luce in base a diversi strati di spessore.

Il design del bagno è un altro punto di forza di KRION® nell’interior design. La collezione ARO, ispirata alla cerimonia del tè giapponese è un chiaro esempio di come il Solid Surface sia, per la sua essenza camaleontica, il materiale perfetto per la creazione di un bagno raffinato e vibrante, ma allo stesso tempo altamente pratico e funzionale.

KRION® in ambienti contract: massima sicurezza e igiene

Il contract o design di spazi commerciali fa un passo avanti grazie alla malleabilità e all’innovazione di KRION®.

Dai più innovativi concept store o spazi commerciali, che optano per la modernità e la versatilità del minerale compatto nel design contemporaneo dei propri spazi interni; a farmacie o cliniche, che poss


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.