settembre 27, 2019

Cersaie 2019: Krion seduce a Bologna con nuovi prodotti e maggiore tecnologia

Il prodotto Coverlux amplia le possibilità creative degli spazi con quattro colori e la tecnica del bookmatching.

Il mobile One per il bagno dispone di un cassetto con chiusura soft close e grande capacità di conservazione.

L’azienda Krion di PORCELANOSA Grupo ha presentato le sue ultime novità in termini di innovazione e design con la tecnologia come protagonista.

CoverluxTM, decorazione a tutta massa

Ispirato alla natura più pura, CoverluxTM, il nuovo materiale dell’azienda Krion è disponibile in quattro tonalità: Black Marquina, Onice Persa, Oxide Melburne e Statuario Bianco e due design per tonalità.

CoverluxTM è disponibile in lastre ed è composto da un corpo di origine minerale, resine di poliestere, acriliche e pigmenti che decorano tutta la sua massa. Il rivestimento nanotecnologico gli conferisce una maggiore protezione e nuove funzionalità.

Sia la finitura Oxide Melburne che Onice Persa sono retroilluminabili e conferiscono alle sue venature una maggiore luminosità e profondità. Statuario Bianco adatta ad ogni pezzo anche la tecnica del bookmatching. Di facile pulizia e dal carattere estetico, questi pezzi possono essere installati su superfici, mobili, rivestimenti interni e accessori.

Infinita Materia

Per Cersaie 2019, l’azienda ha ampliato la gamma di colori della superficie solida KRION® con la collezione Materia. Con il 20% di materiale riciclato, questa serie si ispira alla tendenza raw e si impegna a favore della sostenibilità con ciascuno dei suoi colori: Amaro, Grigio e Luce. Queste tonalità neutre rendono più facile la loro combinazione con materiali nobili quali il legno, il ferro o il bronzo.

Essendo non poroso e resistente alle temperature estreme, al fuoco e presentando un peso ridotto e una facile pulizia, questo materiale consente di creare pezzi monolitici di facile riparazione e con elevata durabilità e consistenza.

Modernità con Krion® Bath

Il mobile One, i box S+Line e la nuova serie ARO AIR sono alcune delle proposte più rappresentative per il bagno.

One, in tonalità Vulcano Grey, si distingue per l’ampio cassetto con chiusura soft close che massimizza lo spazio e la capacità dei suoi ripiani. Un altro dei nuovi design è SMART, un mobile da bagno con un formato di 61 cm e due finiture (Beige e Deep Blue).

Il nero acquista un’importanza speciale nei box S+Line e nella nuova serie ARO AIR, progettata dallo studio di architettura e interior design estudi{H}ac.

Un’altra delle novità è Elements, una serie di lavabi realizzati interamente con la tecnologia Krion Shell®. Grazie all’elevata composizione minerale, alla compattezza e durata, questi pezzi presentano tre design: On Top, Semi Incasso e Incasso.

Un altro sguardo al design.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *