giugno 27, 2016

I finalisti dei IX Premi del Gruppo PORCELANOSA: il modernismo dinamico di Manuel Salvador nella categoria professionisti di Progetti del Futuro

Lo showroom del futuro del Gruppo PORCELANOSA è stata la tematica scelta da Manuel Salvador Muñoz per partecipare ai IX Premi Porcelanosa di Architettura e del InteriorDesign. Un progetto per il quale il designer di Valenza è stato scelto come uno dei finalisti per la sua categoria. Il concept- store di Muñoz unisce l´innovazione e l´esclusività dei prodotti e i materiali del Gruppo PORCELANOSA con un modello unico di ristorante. Inoltre troviamo un comune denominatore in tutti gli ambienti: le linee  curve che giocano con la qualità e l´eleganza dei materiali.

L´esteriore: le basi di un concept- store futurista

La singolarità e il movimento sono i due concetti che definiscono l´esteriore del cocenpt- store di Manuel Salvador. L´involucro dell’edificio è il risultato di una figura tridimensionale scolpita con forme curve, che assume così una linea moderna e aerodinamica. In questo modo si ottiene un design particolare e che fornisce più spazio negli interni.

A sua volta, questa figura, è composta da cinque pezzi che si differenziano nel carattere fine e moderno delle sue strutture e forme: l´involucro, il risalto del balcone, la recinzione dell’entrata principale,

l´involucro perimetrale e gli elementi decorativi della parte superiore della struttura esterna.

Vanno evidenziati nella zona esterna dei materiali di grande resistenza il rivestimento in ceramica di Porcelanosa Oxo Mosaico nel colore bianco o il  pavimento vinilico  L’Antic Colonial. Entrambi si caratterizzano per l´adattabilità alle condizioni meteorologiche e all’alto transito. Un ulteriore materiale da evidenziare tanto nella facciata quanto nella configurazione esterna del progetto di Manuel Salvador, è il compatto minerale  di nuova generazione KRION® Solid Surface. Quest’ultimo è termocurvabile e permette la sua presentazione in quasi qualsiasi colore.  In questa occasione combina le sue due versioni KRION®  Blanco e KRION®  Grey per materializzarsi in forme eccellenti. Le piscine, che si convertono  anch´esse in protagoniste dell’accesso al concept- store, brillano in quanto realizzate con il rivestimento in ceramica Arizona Caliza di Porcelanosa e decorate con la sofisticata illuminazione LED.

Lo showroom del Gruppo PORCELANOSA: i prodotti valorizzano il progetto

Manuel Salvador ha creato un Interior Design nello showroom che risalta i molteplici spazi di una casa, nei quali l´eccezionalità delle proposte è la protagonista. In questa zona è possibile ammirare una mostra delle novità delle otto aziende del Gruppo PORCEANOSA dove si evidenzia nuovamente la pietra acrilica KRION®  combinata con i pannelli verticali dei modelli cermaici nel desgin che evoca il legno Misuri Natural di Venis. Per i pavimenti  in alcune zone  è stato selezionato il linkfloor di L´ Antic Colonial in combinazione con il gres porcellanato tecnico a tutto massa di Urbatek in grande formato. Materiali idonei per spazi con amplio flusso e molta esigenza come lo è un negozio PORCELANOSA.

 Il ristorante: un’esperienza gastronomica particolare

La contemporaneità e il dinamismo si mescolano nel ristorante con la preservazione dell’intimità. La Solid Surface di KRION®  torna a prestare la sua versatilità nella zona servizi, integrandosi nella struttura e nei mobili.

In quanto ai rivestimenti appaiono nuovamente le proposte in ceramica, come ad esempio Arizona e Oxo Deco Blanco, entrambi di Porcelanosa.

Nella cucina  e nei bagni , inoltre, spuntano i sofisticati prodotti di Noken e Gamadecor . Dai  mobili per il bagno  ai rubinetti , da cucina o sanitari , che apportano la loro innovazione a uno spazio interno caldo e accolgliente.

In definitiva si tratta di un progetto per il quale i prodotti e i materiali sono perfettamente studiati con la dose di modernità che ogni design e ogni ambiente richiedono.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *