luglio 5, 2017

Gruppo PORCELANOSA Projects: tra avanguardia e classicismo al n° 6 di Park Terrace, Glasgow

In una delle strade più esclusive di Glasgow, troviamo il n° 6  di Park Terrace. Un progetto che trasforma un edificio di architettura neoclassica in raffinati appartamenti. Tutto questo è stato possibile grazie alla fusione tra l’autenticità di questo stile e l’attrezzatura più moderna e all’avanguardia di  Gruppo PORCELANOSA.

Red Eye Developments, compagnia incaricata di questa trasformazione, è specialista nel creare spazi dove passato e presente si mischino alla perfezione, dando vita ad ambienti di indubbia personalità e originalità, così ristrutturando edifici storici per conferirgli una nuova vita.

Spazi classici con materiali all’avanguardia

Nell’edificio, sono due gli appartamenti bifamiliari che dispongono dei materiali più moderni del Gruppo PORCELANOSA.

In entrambi gli spazi, l’indiscusso protagonista è  l’arredamento della cucina , appartenente alla collezione Residence modello G015 di Gamadecor con finitura bianco lucido stratificato. Un modello di cucina che, con i suoi dettagli di alta qualità, risponde alle necessità più esigenti, utilizzando i migliori ferramenta  dei più grandi brand europei, tavole provenienti da foreste gestite in modo sostenibile  e  il tutto fabbricato in Spagna.

L’estetica e la praticità del modello di cucina Residence sono state la ragione per cui si è optato per questa proposta, infatti si garantisce la possibilità di adattarsi  alle necessità del progetto, vale a dire, una cucina trasformata in isola, aperta sul salotto.

Il bancone e l’arredamento sono stati realizzati con materiale  KRION® Solid Surface 1100 Snow White di SYSTEMPOOL. Un prodotto di ultima generazione, in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di superficie e stile decorativo.

Le cucine Residence si caratterizzano per la grande qualità dei loro materiali e dispongono delle più recenti innovazioni nel design. Risalta la possibilità di realizzare l’unione tra angoli e lastra attraverso la tecnologia laser, che permette un’unione più stretta, duratura e praticamente invisibile. Allo stesso modo, per modellare le maniglie integrate sulla parte anteriore laminata è stata utilizzata la nuova tecnologia Softforming, che permette di realizzare praticamente qualsiasi forma (esempio, ad angolo di 45°, a uncino...).

Per quanto riguarda il pavimento, nel progetto si opta per l’innovativa collezione SOUL che permette di realizzare un ambiente classico senza rinunciare alle comodità che offre la nuova tecnologia ceramica. Un materiale in grado di trasmettere  l’essenza e la bellezza del marmo in un edificio neoclassico ristrutturato, sfruttando i vantaggi del grès porcellanato tecnico lucido di URBATEK, azienda del Gruppo PORCELANOSA.  Sulla base di una vasta gamma, si possono effettuare progetti e combinazioni uniche dalla massima resistenza e durabilità.

Tutto viene installato con legante e giunture in butech, raccomandati dal Gruppo PORCELANOSA.

In pratica, un’attrezzatura di lusso che dona all’ambiente un’estetica rinnovata e di massima qualità.

Photography: BRAW - wearebraw.com


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.