giugno 21, 2018

PORCELANOSA Grupo Projects: Geometria minimalista nella ‘Casa en la huerta’ di Ramón Esteve Estudio

L’abitazione presenta una superficie di 665 metri quadrati e possiede un giardino verticale che regola il livello di umidità.La facciata ventilata realizzata con KRION® Solid Surface conferisce maggiore robustezza al design dell’abitazione.
La difesa di un’architettura globale, fluida e creativa ha gettato le basi di questo progetto unifamiliare a Alboraya (Valencia). Progettata da Ramón Esteve Estudio, la pianta geometrica di quest’abitazione di 665 metri quadrati si intravede dall’esterno e sembra un cubo chiuso. La parte superiore dell’abitazione, invece, sfrutta al massimo la luce e offre una vista sulle coltivazioni di zigolo dolce situate di fronte. Storiografia levantina.Un totale di cinque altezze, dove nei piani inferiori si trovano gli spazi di riposo e immagazzinamento, mentre nella parte superiore gli ambienti living.

Contrasti minerali in legno naturale

Le linee innovative e impeccabili che modellano la facciata ventilata realizzata con KRION® Solid Surface concedono all’abitazione un risultato finale più robusto. Una soluzione costruttiva installata dall’ufficio tecnico di Butech.Questo materiale, di alta composizione minerale, si integra con il legno di finitura naturale. Un gioco di texture che conferisce ampiezza allo spazio. La terrazza dell’abitazione si caratterizza per la sua pavimentazione in mosaico di pietra naturale Paradise Lake Stone Negro di L’Antic Colonial. Estetica minimalista ideata per il piacere quotidiano.Nei bagni interni si possono trovare pezzi di design come i sanitari della gamma Essence-C di Noken Porcelanosa Bathrooms e la rubinetteria Urban estraibile. Nella cucina risalta il piano di lavoro di KRION® fatto su misura.

Un giardino verticale che purifica l’aria

L’abitazione è stata costruita secondo le norme di efficienza energetica e sfrutta tutte le risorse dell’ambiente circostante. Nella parte interna è stato creato uno spazio con un giardino verticale, il polmone verde che aiuta a regolare il livello di umidità e la temperatura.Tutte le stanze dispongono di una ventilazione naturale incrociata e di fonti di energia rinnovabile, tra le quali vi sono pannelli solari e un sistema di alimentazione di energia geotermica. Un giorno di vacanza nel campo valenciano.

Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.