maggio 21, 2015

Finiture resistenti e pure con la ceramica tecnica di Urbatek

All’interno dell’offerta del gres porcellanato di PORCELANOSA Grupo, Urbatek offre un materiale a tutta massa, resistente e durevole, con elevate prestazioni che consentono la sua installazione in progetti più impegnativi e, grazie alla grande varietà di design, formati e finiture, è perfetto per tutti i tipi di ambiente, sia all’interno che all’esterno.

L’omogeneità della composizione, senza smalti superficiali e vetrificati in tutta la massa, consente di installare il gres porcellanato tecnico in ambienti con elevata umidità, dato che la ceramica tecnica di Urbatek offre un livello di assorbimento così basso che migliora dell’80 % lo standard stabilito dalle norme di qualità ISO. Così, mentre la normativa internazionale richiede un grado di assorbimento dello 0,5% in materiali simili, il porcellanato tecnico di Urbatek offre un indice di assorbimento dello 0,1% nella finitura Nature, ottenendo un materiale praticamente impermeabile.

Questa stessa qualità permette ai pavimenti tecnici dell’azienda di respingere lo sporco, potendo eliminare con tranquillità le macchie più comuni, quali olio, salse, aceto, vino, caffè o bibite, con l’aiuto di un panno umido o dei metodi di pulizia tradizionali, senza ricorrere a prodotti speciali. Urbatek infatti sottopone i propri prodotti a rigorosi controlli di qualità che garantiscono la risposta eccellente dei materiali anche in presenza di prodotti per la pulizia e le macchie più difficili.

Queste caratteristiche rendono i pavimenti in gres porcellanato tecnico di Urbatek l’alleato perfetto per la creazione di cucine e bagni, dove si richiedono condizioni igieniche più severe, offrendo inoltre un’elevata resistenza all’abrasione.

Urbatek ha ottenuto un materiale con un’elevata resistenza alla rottura, potendo essere installato come pavimento in spazi industriali e ad alto transito come ospedali, grandi centri commerciali e aeroporti. La sua composizione “tutta massa” lo mantiene invariato agli sbalzi di temperatura, consentendo il suo utilizzo in condizioni diverse, anche sfavorevoli.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.