luglio 17, 2017

Finalisti X Premi Porcelanosa: “Architettura viva” in Progetti del Futuro-Professionisti

Lo studio di architettura Aedificare è risultato finalista dei X premi PORCELANOSA Grupo di Architettura e Interior Design con il suo progetto “Architettura Viva”. Una proposta guidata da Luana García Lameiro che rompe tutti gli schemi. Il progetto è situato in Cantabria, un luogo perfetto in cui rientra la purezza e la funzionalità della natura così come il design più innovativo.

Il progetto 

La maggiore fonte di ispirazione per architetti e designer è la natura, e lo studio di architettura Aedificare ha deciso di scommettere sulla sua integrazione all’interno dell’area di lavoro, creando, così, un innovativo concetto di lavoro, pieno di bellezza estetica e che suggerisce purezza, benessere e armonia.

Come una “casa sull’albero”, la struttura si eleva dal terreno attraverso colonne inclinate che simulano la crescita di tronchi, e si articola attorno ad un albero centrale che ricorda la ragion d’essere di questo progetto: l’architettura viva.

Per quanto riguarda le vetrate perimetrali, queste permettono di lavorare a contatto con l’ambiente esterno da qualsiasi area. Affinché l’integrazione del work space nella natura sia completa, il progetto scommette su materiali naturali che provengono da Gamadecor, come ad esempio le sedie in legno Seven e Tao e gli sgabelli Tao. La fusione tra l’ambiente e la stessa area di lavoro è quindi totale.

I materiali

I materiali impiegati rievocano natura e design. Il legno naturale Beige Decape di L’Antic Colonial, insieme alle finiture ispirate al marmo del gres porcellanato extra fine XLight Nvy e XLIGHT Premium Kala White di Urbatek, apporta l’eleganza e il calore necessari per creare un contrasto con la finitura del calcestruzzo, un elemento potente e rappresentativo nel progetto. Per ottenere questo aspetto si scommette principalmente su due materiali: la piastrella ceramica Dover Acero di Porcelanosa e il rivestimento continuo ad alte prestazioni Micro-Stuck Nature Cemente di Butech.

Nella parte più creativa del progetto, compare il minerale compatto KRION® Solid Surface. La pietra acrilica di Systempool è presente anche nell’arredo come illuminazione del progetto, permettendo, grazie alla sua versatilità costruttiva, la creazione di elementi unici.

Affinchè il  bagno continui con la sintonia di tutto il progetto, sono stati inseriti accessori dalle linee pure come il lavabo a colonna Krabi Persian White di L’Antic Colonial e rubinetteria e sanitari di Noken.

“Architettura viva” è una proposta architettonica che integra alla perfezione la purezza della natura con tocchi moderni. È stata creata così una struttura che si adatta all’ambiente e si nutre di esso, incorporando tutti i materiali che la natura offre per ispirare le migliori idee e la produttività nel lavoro.

Un progetto che raccoglie la visione più pura e innovativa dell’architettura con materiali che, per la loro composizione naturale, ricca di sfumature e texture, permettono di creare un autentico tempio di lavoro in cui gli unici protagonisti sono la creatività, la natura e il design.

Progetto realizzato: Aedificare


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *