novembre 14, 2016

Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo: design naturale a Gatsby, Progetti del Futuro-Professionisti

Luana García Lameiro dello studio di architettura Aedificare a Muriedas, Cantabria, è la responsabile di Gatby, un concept-store ispirato alla natura e finalista dei IX Premi PORCELANOSA di Architettura e Interior Design, nella categoria Progetti del Futuro-Professionisti.

Il progetto, pensato per essere ubicato in un edificio al centro della città e ad angolo nella strada, combina un negozio di moda maschile e una caffetteria-ristorante. Risalta il design delle due facciate, una per i due lati della strada, combinando due materiali di grande resistenza e attrazione visiva: il minerale compatto KRION®  Solid Surface e il rivestimento ceramico effetto legno, Ascot di Porcelanosa. L’essenza naturale del progetto proviene, principalmente, dal design di entrambe le facciate: una gelosia nella pietra acrilica KRION® Snow White che imita un nido d’ape; e una più compatta nella ceramica Ascot con design a spiga. Risaltano in quest’ultima le distinte tonalità della ceramica effetto legno, che includono in maniera alternata i cinque modelli di Ascot: Arce, Grey, Olivo, Roble e Teca. Sfruttando le proprietà del Solid Surface, al di sopra di questa facciata a spiga si staglia il logo del concept-store “Gatsby” in KRION® -Lux retroilluminato.

L’interior design del concept-store consiste in un blocco centrale che ospita le aree del ristorante e dei bagni. La gelosia della facciata in KRION® si ripete anche all’interno, offrendo maggiore privacy, mentre lungo la zona perimetrale del locale si trova l’area vendita e i camerini.

Dei materiali di PORCELANOSA Grupo utilizzati, troviamo il modello Par-ker Ascot di Porcelanosa per quasi tutti i pavimenti interni, disposto in un formato a spina, ma con profili in finitura oro, PRO-PART finitura GOLD di Butech, che organizzano lo spazio e apportano una dose extra di eleganza.

Per le superfici più esigenti e ad alto transito, come la zona perimetrale o il negozio, è stato utilizzato il gres porcellanato extra fine di Urbatek, nei modelli Stuc Black Nature e Deep White Nature. Un porcellanato altamente resistente e facile da riparare, perfettamente adatto ad un progetto di questa natura. XLight di Urbatek è protagonista in Gatby anche come rivestimento, con il suo modello ispirato al marmo classico. In particolare, si trova nel bancone, negli espositori per scarpe illuminati posteriormente e nella zona dei camerini, includendo il profilo per angoli PRO-PART finitura GOLD.

I bagni, invece, dispongono di un design proprio e aperto alle zone di transito. Per dare continuità all’interno con l’esterno, è stato utilizzato il mosaico Fusion Hexagon White di L’Antic Colonial nella zona dei lavabi e il rivestimento Oxo Spiga di Porcelanosa per il resto delle pareti. Per quanto riguarda gli accessori, si è optato per i Wc Mood sospesi, i rubinetti Giro di Noken e i lavabi della collezione Basic di L’Antic Colonial.

Per quanto riguarda la cucina, è stato scelto il modello Evolution Emotions di Gamadecor completamente “a vista”. La finitura scelta è stata il Roble Alba, integrando elettrodomestici e alternando mobili bassi con una zona dalla struttura metallica in combinazione con i forni nella colonna. Il piano di lavoro e il bancone, invece, sono realizzati in KRION Snow White di Systempool, materiale igienico e scientificamente testato e certificato per uso alimentare.

Un tetto in KRION® LUX alternato con piccole travi in legno fornisce un’illuminazione generale che sembra provenire dall’esterno.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.