dicembre 2, 2021

Progetti

L'Institut d’Optique d’Aquitaine: facciate altamente innovative

Il centro di ricerca ottica di Talence (Francia) spicca per la spettacolare facciata di 5500 metri quadri realizzata in Krion® LUX insieme allo studio di architettura Ragueneau & Roux.

L'Institut d'Optique d'Aquitaine, situato nella città di Talence (Francia), non è solo un punto di riferimento per la sua influenza nel campo della ricerca optometrica, ma anche per il suo edificio completamente innovativo. Gli oltre 20.000 metri quadri dell'edificio sono ricoperti da una facciata ventialta sorprendente realizzata dallo studio di architettura Ragueneau & Roux con le lastre di Krion® LUX 1100 K-Life e i sistemi di fissaggio di Butech.

In linea con la sua funzione di studio di ottica, la facciata è stata realizzata con un gioco di volumi che dà personalità al progetto ottimizzando la luce naturale. Per raggiungere questo obiettivo è stata installata su un lato la travatura fustellata di Krion® LUX.

Questo concetto innovativo è stato possibile grazie alle proprietà tecniche di Krion® LUX 1100 K-Life e al metodo per facciate FV K-FIX di Butech. Questo sistema ha permesso di fissare le lastre del rivestimento fino a 18 m2 con giunti impercettibili, grazie al fatto che i pannelli si prolungano uno sotto l'altro esaltando la sensazione di continuità.

Per l'esecuzione del progetto, PORCELANOSA Grupo ha dovuto certificare la procedura di installazione al Centre Scientifique et Technique du Bâtiment (CSTB), l'organismo pubblico francese di controllo dei sistemi utilizzati in costruzione. Dopo diverse prove di conformità è stata confermata l'idoneità di questa tecnica di installazione delle facciate con Krion® LUX 1100 K-Life, un materiale che, grazie al suo colore bianco puro, dona ancora più luce all'edificio. Inoltre, la porosità quasi nulla e l'elevata resistenza alle condizioni climatiche ne garantiscono una maggiore vita utile.

Circa 5500 metri quadri di rivestimento contribuiscono a dar vita a questo centro progettato dallo studio Ragueneau & Roux con la collaborazione del dipartimento tecnico di Butech, responsabile di fornire consulenza e trasformare le lastre del minerale compatto di PORCELANOSA in base al design dell'architetto e di installarle nella facciata.
L'Institut d'Optique d'Aquitaine, un esempio di innovazione in campo edile.

Vedi su Progetti Porcelanosa.

Architettura: Ragueneau & Roux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *