luglio 3, 2018

Dubai e Darwin, l’evoluzione naturale di Venis

Venis presenta l’ultima espressione estetica per quanto riguarda i rivestimenti: Dubai e Darwin. Gli elementi che fanno parte di queste due collezioni si incastrano fra di loro e conferiscono dinamismo alle strutture architettoniche nelle quali si incorporano.

Dubai, esagoni esatti

Le forme esagonali di Dubai creano una pellicola in movimento che copre ogni piano tramite la riproduzione di una cascata d’acqua. Freschezza fra le pareti.

Il formato di 33.3 x 100 cm mostra la pluralità di Venis con tre gamme cromatiche: Bronze, Silver e White. Il suo effetto metallico, risultato dell’unire piccoli pezzi a forma di esagono, crea un effetto di profondità e distacco davanti a qualsiasi parete. Specialmente nelle grandi superfici. Gioco strategico di oscillazioni. Ampiezza illimitata.

Darwin, l’evoluzione biologica della materia

La collezione Darwin riflette l’evoluzione cronologica della materia. Le linee sottili e ondulate che si intrecciano dispongono di diverse dimensioni e conferiscono una maggior profondità allo spazio. Le sue variazioni di toni si sfumano a mano a mano che lo spessore diminuisce.

Disponibile nei colori Silver e White, e con un formato 33.3x100 cm, il rivestimento di Venis offre curve naturali che oscillano fra di loro. L’opzione adeguata per salotti e camere da letto. Design in movimento.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.