giugno 7, 2022 | Updated: giugno 8, 2022

Tendenza

Design versatili e naturali per spazi di coworking

Le nuove formule di lavoro collaborativo hanno aggiornato gli arredamenti degli uffici, creando spazi più aperti, luminosi e dinamici.

Il design dell'ufficio è completamente cambiato negli ultimi anni. I centri aziendali che un tempo ospitavano spazi suddivisi pieni di cubicoli, pareti marroni o nere e scrivanie separate sono diventati stanze completamente aperte piene di luce naturale, tavoli comuni, colori neutri e mobili che si adattano all'utente. Vediamo di seguito le novità in materia di arredamento di interni degli uffici con le collezioni di Porcelanosa.

Spazi aperti per incoraggiare la creatività

Gli uffici pieni di mobili voluminosi, classificatori di metallo alti fino al soffitto e decorazioni ricercate appartengono al passato. Soprattutto nelle sale di coworking, dove il lavoro di squadra è valorizzato da ambienti luminosi decorati con colori neutri, tessuti leggeri o colorati (sono sempre più diffusi i verdi, rossi, gialli o arancioni su base bianca) e materiali organici che stimolano la creatività.

L'arredamento organico e biofilico ha guadagnato peso in questo tipo di spazio grazie al benessere che trasmette. Attualmente, gli uffici di coworking non sono progettati solo per lavorare, ma per rilassarsi e divertirsi in gruppo. Per questo sono state introdotte aree di relax, cortili e giardini interni e sale riunioni con bar e attrezzature multimediali.

In questa nuova progettazione degli uffici, molti architetti e interior designer utilizzano materiali con texture naturali come il gres porcellanato tecnico a tutta massa Solidker di Porcelanosa, il legno ceramico PAR-KER® e la collezione Bottega di STON-KER®, dello stesso brand. Grazie all'innovativo design e alle grandi dimensioni di queste lastre è possibile creare uffici multifunzionali e dinamici.

Un'altra risorsa che viene sempre più utilizzata per progettare spazi di coworking è quella degli arredi ergonomici e componibili. La loro adattabilità e il design personalizzato ampliano gli usi e le funzioni di ogni area, trasformando gli uffici in sale che promuovono gli incontri sociali in cui evadere dal lavoro, da usare sia per organizzare riunioni professionali che chiacchierate rilassate nella pausa caffè.

Mobili versatili e luce naturale

Una delle ultime tendenze nel design degli uffici di coworking prevede l'apertura delle aree di lavoro all'esterno per ottenere più luce naturale e ampiezza. Le sale si prolungano fino alla hall grazie al pavimento e al rivestimento della stessa estetica, oppure con grandi finestre di vetro traslucido. L'installazione di collezioni come Concrete Grey di Solidker con il pavimento tecnico sopraelevato di Butech consentono di nascondere le strutture tecniche e di ottenere uno spazio indefinito senza limiti né separazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *