aprile 29, 2015

Crea un bagno su misura, con porte a vetri di Systempool

Uno degli ambienti d’uso più frequente e quotidiano all’interno di una casa è, senza dubbio, il bagno, dove la funzionalità e la qualità degli accessori si convertono in elementi imprescindibili per godersi quest’ambiente, indipendentemente dal suo stile. Al fine di creare spazi da bagno eleganti e funzionali, Systempool offre la possibilità di scegliere all’interno di una svariata gamma di porte a vetri da doccia e vasca da bagno, con versioni di apertura a scomparsa e a scorrimento, disegnate per adattarsi alla perfezione a spazi di qualsiasi dimensione, ottimizzando, così, la comodità di accesso alla doccia o alla vasca da bagno.

Al momento di selezionare la porta a vetri che meglio si adatta al nostro bagno, è fondamentale determinare il design ad essa più idoneo, in funzione della zona da coprire. I disegni più frequenti, sia da doccia che da vasca, sono quello lineare, che copre soltanto un lato quando il piatto o la vasca sono circondate da tre pareti; e la chiusura tra due pareti, dove la porta a vetri acquisisce una forma semicircolare o a L.

In ogni caso, Systempool dispone, inoltre, di un’ampia varietà di disegni, con opzioni più originali, che si adattano a ostacoli abituali, come colonne, scaloni, zone mansardate, ambienti con doppia altezza, vasche da bagno semi incastrate o spazi di dimensioni ridotte, senza dimenticare le porte a vetri più ampie, per semplificare l’accesso a persone con mobilità ridotta.

Al momento di scegliere un design di porte scorrevoli o a scomparsa, bisogna tenere in considerazione lo spazio libero presente intorno alla doccia o alla vasca da bagno, verificando se ci sono ostacoli che possano impedirne l’apertura. Inoltre, per garantire un’ottima zona di passaggio, terremo in considerazione che per porte a vetri scorrevoli, come quelle dei modelli Vitra, Silke o Yove di Systempool, è consigliabile che il lato da essa coperto abbia un minimo di 120 cm, in caso di porte frontali. I modelli che, invece, coprono i due lati, sono disponibili a partire da 70 cm, così come accade con quelli reclinabili.

Se si dispone di spazio sufficiente nelle immediate vicinanze della doccia o della vasca da bagno e non esistono elementi che possano interromperne l’apertura, un paravento con porte reclinabili consente un accesso più ampio e comodo per l’utente, così come accade con i paraventi Attica e Neo di Systempool.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.