aprile 22, 2020

Attualità

Come guadagnare spazio in un piccolo bagno durante il confinamento

Una buona pianificazione, un design adattato alle dimensioni dello spazio e l’equilibrio tra gli elementi dell’arredamento possono sfruttare maggiormente ogni area del bagno.

Le misure sanitarie promosse dall’OMS e dai diversi organismi internazionali per frenare il Covid-19 hanno portato a un cambiamento nelle abitudini igieniche. Tra queste sono compresi il frequente lavaggio delle mani con acqua e sapone e la pulizia più profonda delle aree che possono ospitare una maggiore concentrazione di batteri, come ad esempio il bagno e la cucina.

Per migliorare la sensazione di benessere e ottenere uno spazio equilibrato, soprattutto nei bagni di piccole dimensioni, la prima cosa da fare è riprogettare ogni area con materiali resistenti, colori sobri e una decorazione minimalista che può andare dal design d’interni Feng Shui fino a quello più rustico.

Ecco cinque semplici consigli per sfruttare al massimo il vostro bagno:

  • Collocate uno scaffale con dei ripiani sul lavandino o sul wc per tenere gli utensili da bagno a portata di mano e ordinare i diversi oggetti.
  • Sostituite la vasca tradizionale con un box doccia in vetro che mantenga il design generale del bagno.
  • Posizionate uno specchio sul lavandino per dare una sensazione di maggiore ampiezza al vostro piccolo bagno: gli oggetti dalle forme geometriche come cerchi o quadrati gli daranno un tocco più originale esaltando quell’idea di design senza limiti. Le collezioni Lounge o Forma di Noken o PORCELANOSA Grupo vi possono servire da esempio.
  • È preferibile collocare un mobile da bagno sospeso e armadi con porte scorrevoli rispetto ad altri tipi di elementi. In questo modo, il bagno si integrerà nel design generale della casa e non verrà percepito come una zona separata. Collezioni come Pure line Wood e Arquitect di Noken o Core di Gamadecor vi permetteranno di dividere meglio il bagno guadagnando spazio.
  • Per migliorarne la luminosità, vi consigliamo di utilizzare rivestimenti ceramici neutri, optando per il bianco o il beige come tonalità principali. Se invece volete dare un tocco più fresco e originale, potete scegliere il senape, il verde o il rosa. Tonalità che sono disponibili nella collezione White & Colours di Porcelanosa.

Per vedere altre proposte decorative, vi consigliamo di scaricare la guida gratuita ‘Idee di design per il bagno’ di PORCELANOSA Grupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *