ottobre 24, 2022

Tendenza

Le migliori combinazioni di piastrelle per la cucina

Questo materiale, caratterizzato dal suo valore igienico ed estetico, è un elemento ampiamente utilizzato in questa tipologia di spazi.

Rivestimento, pavimentazione o mantovana. La piastrella è da sempre la protagonista delle cucine. La capacità di questi elementi in ceramica di adattarsi ai diversi tipi di arredamento e le infinite possibilità di abbinamenti con i mobili li rendono la scelta giusta.

Il calore del beige

I colori neutri hanno preso il sopravvento sulle pareti e sulle superfici di queste stanze. La gamma cromatica del beige e del grigio si insinua nelle cucine sotto forma di piastrella, per ottenere spazi di design che trasmettono pulizia visiva.

Una delle tendenze principali in questa stanza è l’installazione delle piastrelle idrauliche. I motivi geometrici si ripetono in modo sequenziale e ordinato, dando vita a spazi con personalità e carattere, in cui prevale l’accostamento piastrelle della cucina in colori caldi con i mobili in legno di noce (Cucina E4.40 Negro Emotions Mate Roble Noche, di Gamadecor ).

Un’altra possibile combinazione è la piastrella effetto opaco nelle tonalità più chiare (Parma Leather, di L’Antic Colonial) con il pavimento in laminato, che crea ambienti caldi e accoglienti.

Grigio: il neutralizzatore degli spazi

Tradizionalmente, il grigio è stato associato agli stili più moderni. La tendenza attuale è quella di utilizzare varie sfumature di questo colore per creare un effetto sfumato.
L’abbinamento della piastrella in una tonalità di grigio e una finitura opaca del rivestimento (Matera Deco Acero, di L’Antic Colonial) con il pavimento in marmo (modello Aston, di L’Antic Colonial), che presenta la stessa tonalità, è perfetto per spazi aperti e ampi.

L’abbinamento della piastrella con i mobili della cucina in teak o rovere permette di creare un’atmosfera accogliente tutta da vivere mentre si sta ai fornelli o si chiacchiera. L’installazione di superfici in gres porcellanato grigio (Liem Grey Nature, di XTONE) dà vita ad ambienti sofisticati.

Nelle ultime stagioni le ceramiche effetto cemento beige e grigie (Nantes Caliza e Bottega Acero, entrambe di Porcelanosa),si sono inesorabilmente insinuate nelle cucine, rendendole spazi resistenti e personali e ricreando uno stile industriale o contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *