novembre 30, 2022

Cucine

I colori più di tendenza per le cucine

I colori da scegliere per questo ambiente dipendono dalle dimensioni e dall’arredamento della cucina, ma in linea con il resto della casa.

Negli ultimi anni, la cucina è diventata una stanza sempre più importante, proprio perché si presta a diverse funzioni: lavorare, preparare deliziose ricette e condividere momenti di convivialità. Deve garantire, quindi, un ambiente piacevole e confortevole, in cui i colori sono importantissimi.

Il legno: sinonimo di eleganza

Le cucine in legno chiaro si prestano a qualsiasi accostamento di colori e creano un ambiente caldo e accogliente che si adatta a tutti gli stili di arredamento. Per dare un tocco originale alle cucine si possono aggiungere dei dettagli blu o verdi nei cassetti o nella parte più alta, come E5.00 Ocean Blue e E6.70 Nogal Seda di Gamadecor.

In alternativa, il legno scuro si presta ad uno stile di arredamento classico. Di norma queste cucine sono più fredde e per aumentarne la luminosità possiamo aggiungere i profili della collezione Pro-light di Butech nelle vetrine e nelle zone di lavoro.

Colori neutri per la cucina

Esiste un’ampia varietà di abbinamenti con ogni tonalità che creano un effetto diverso in ogni stanza. Le cucine dai colori neutri, come il bianco abbinato al nero, portano eleganza e luce in questo spazio. Di solito questo abbinamento viene utilizzato nelle cucine più piccole per mantenere quella sensazione di spaziosità. Allo stesso modo, l’uso di questi colori aumenta la sensazione di luce naturale che può entrare nello spazio (R4.70 Blanco Sal, di Gamadecor).

Per usare i colori scuri in modo equilibrato, consigliamo di applicarli sui mobili bassi e sulle pareti, in base alle dimensioni della cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *