giugno 5, 2018

Le collezioni ceramiche Milán e Rivoli di Venis rendono omaggio al marmo più puro

La sua bellezza e la sua funzionalità si basano sulle rocce marmoree di Carrara e Alicante

Si tratta di pavimenti e rivestimenti che si adattano agli ambienti di taglio classico e contemporaneo

Le nuove collezioni Milán e Rivoli di Venis si basano sulla bellezza e sulla funzionalità del marmo. I pezzi in ceramica di queste serie creano una nuova dimensione tattile tanto nel design di interni, quanto nella divisione degli spazi.

Splendore beige del Mediterraneo

I pezzi in ceramica di Milán si ispirano al marmo crema avorio, con le sue tonalità beige e altre più scure.

Originario della località alicantina di Pinoso, questa tipologia marmorea si è convertita in un pezzo fetiche per i progetti di architettura più esclusivi in ambito nazionale e internazionale.

I due formati disponibili per il pavimento (59,6 x 59,6 cm e 80×80 cm) e il formato di rivestimento (33,3 x 100 cm), offrono qualità, dinamismo ed eleganza ad ogni progetto. Splendore Mediterraneo in scala beige.

Apologia del marmo bianco di Carrara

La collezione Rivoli ricrea l’incanto del marmo bianco di Carrara, quello che viene estratto nelle cave delle Alpi Apuane (nord della Toscana, Italia), uno dei materiali prediletti nelle antiche costruzioni romane. È il caso del Ara Pacis (Roma) o del Foro di Augusto (Roma).

Il design ceramico per il rivestimento (33,3x100 cm) e il pavimento (59,6x59,6 cm e 44,6x44,6 cm) si integra perfettamente alle abitudini e alla routine della vita quotidiana. Il suo design si adatta agli ambienti in stile classico e contemporaneo. Inoltre, offre anche un’elevata resistenza e una facile manutenzione. Bianco imperiale di taglio moderno.


Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si prega di selezionare la lingua/il paese.