• I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno
  • I migliori rivestimenti per il bagno

I migliori rivestimenti per il bagno

7 marzo 2018 · PORCELANOSA Grupo

I bagni, siano essi di una casa o di un progetto contract, sono una delle aree più complicate nella pianificazione di un progetto. Le loro dimensioni e le condizioni speciali di umidità determinano il tipo di materiali e design che possono essere utilizzati. Ciò porta a volte a scegliere opzioni senza personalità.

Attualmente, oltre ai materiali naturali e grazie all’innovazione nella tecnologia ceramica, si è in grado di riprodurre tutti i tipi di superfici che offrono la massima funzionalità e comfort al bagno, senza rinunciare a un’estetica accattivante e originale.

Rivestimenti ceramici ispirati al legno naturale

L’utilizzo del legno in spazi così delicati come il bagno è possibile grazie all’innovazione del gres porcellanato. Elementi ispirati al legno naturale per ricreare il calore e la tranquillità di una spa, senza rinunciare alla resistenza all’acqua e all’umidità della ceramica e alla sua facile manutenzione.

Porcelanosa, con il rivestimento ceramico Par-Ker, permette di includere l’aspetto del legno nel rivestimento del bagno. Anche all’interno o sul piatto doccia grazie alla tecnologia Shower Deck di Butech.

Elevata funzionalità e continuità visiva con XLight

I requisiti del bagno rendono il gres porcellanato XLight di Urbatek uno dei materiali più adatti per questo soggiorno. Questo prodotto ad alte prestazioni offre resistenza alle macchie e facilita la pulizia. Inoltre, la lastra ceramica di grande formato, 120×250 cm, riduce al minimo il numero di giunti nel rivestimento e consente di passare dal pavimento al soffitto con un unico pezzo.

Tra i suoi modelli spicca la collezione Savage, di colore grigio scuro con tonalità tabacco dominanti e arborescenti venature irregolari grigie e bianche; oppure la collezione Lush, che riproduce la purezza del marmo più bianco con una venatura sottile e uniforme di grande ricchezza cromatica nei toni del beige, del marrone e del grigio.

“Carta da parati” di natura ceramica

Grazie a Porcelanosa è possibile rivestire le pareti con una “carta da parati” estremamente resistente e lucida. Il rivestimento Brunei Blanco acquisisce una texture della carta attraverso tonalità orizzontali di colore grigio chiaro che si sovrappongono a una superficie bianca e lucida.

Inoltre, il rivestimento Japan Line Marine proietta un design in cui il colore principale è il blu con strisce verticali di colore grigio chiaro e finitura opaca. Due design senza tempo ispirati alla texture di un elemento tessile.

Rivestimenti con finitura cemento

La finitura ruvida e non lucida del cemento è protagonista dei rivestimenti Baltimore e Metropolitan di Venis. Design ideali per spazi in cui si cerca un ambiente in stile industriale e dal tocco minimalista. Due ambienti che possono essere ottenuti con Newport, una delle collezioni premium di questa azienda del Gruppo Porcelanosa, che è stata ampliata quest’anno con la linea Newport Nature, un cemento più sofisticato adatto specialmente a grandi superfici.

Mosaici con essenza materiale

L’Antic Colonial, in quanto azienda specializzata in materiali naturali, offre elementi interessanti come i mosaici realizzati in pietra naturale, vetro e alluminio. Elementi che si adattano perfettamente al bagno e offrono soluzioni decorative come la collezione Universe, realizzata con tessere geometriche di pietra vulcanica smaltata; o la collezione Aqua, un pezzo di carattere organico che, attraverso i suoi toni bluastri e la composizione vetrosa, conferisce allo spazio maggiore ampiezza e chiarezza visiva. Aspetti necessari nei bagni che dispongono di poco spazio e luminosità.

Design che richiedono la lastra Imperband, un sistema di impermeabilizzazione di Butech che protegge i pavimenti e in questo caso le pareti da perdite e umidità.

Condividi:

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    PRINCES
    Please select your language/country.
    Benvenuto/a in PORCELANOSA. Si entra nel nostro sito internazionale in lingua italiana. Se si desidera, è possibile cambiare la lingua/paese.

    Riceva le notizie del Gruppo PORCELANOSA sulla sua mail, iscrivendosi alla nostra newsletter.

    PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies