• Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio
  • Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio

Le scale fanno tendenza: molto più di un luogo di passaggio

16 agosto 2017 · PORCELANOSA Grupo

Le scale oltrepassano i limiti della funzionalità, portando alla luce il grande potenziale espressivo della loro struttura per apportare carattere e personalità a qualsiasi progetto architettonico. Più che un luogo di passaggio, questo elemento ha acquisito particolare rilevanza negli interni più lussuosi di tutto il mondo con strutture impossibili che sfidano la gravità e che rispondono ai disegni più all’avanguardia.

Intorno alle scale troviamo tendenze architettoniche che sostengono una maggiore fluidità spaziale nello scheletro affinché acquisisca il rilievo che richiede una parte strutturale di questo tipo. PORCELANOSA Grupo sa bene che il segreto di tutto il design risiede nel materiale scelto e le proprietà di ciascun materiale conferiscono determinate possibilità architettoniche che rendono unica una parte di queste caratteristiche. Ecco le ultime tendenze insieme ai materiali più eccezionali della società.

  1. Luci e ombre

Una delle tendenze più importanti al momento di conferire un tocco differenziale al design della scala è l’uso di strisce di illuminazione led, in quanto creano un gioco di luci e ombre che migliora e accentua al massimo la circolazione e la comunicazione verticale della scala.

Sul lato della scala per evidenziare il profilo della stessa, fin sotto per illuminare il gradino inferiore, nelle ringhiere, sotto i gradini della scala o anche nella smussatura propria dello scalino. Differenti possibilità decorative che fanno risaltare non solo la struttura della scala ma anche il materiale di cui è composto, come nel caso della sua combinazione con la pietra naturale Madagascar Natural come Ferroker Niquel di Venis, che con l’uso di questa risorsa nell’illuminazione lascia scoperte le irregolarità, le sfumature e le tonalità di questo materiale nobile.

  1. Scale in marmo 

La pietra naturale del marmo è diventata più importante che mai. La sua imponente estetica diventa la protagonista di pavimenti e rivestimenti, come in questo caso delle scale. Una delle più importanti collezioni di L’Antic Colonial è Nairobi Crema Classico, un elemento che apporta un’atmosfera calda e accogliente all’ambiente grazie alle sue tonalità crema e alle venature biancastre che si fondono perfettamente con il colore primario.

Allo stesso modo, il marmorizzato Moka è un travertino che può essere installato su scale grazie ai suoi diversi formati come il Classico e l’Anticato. Quest’ultimo apporta un aspetto invecchiato alle varie parti per ottenere un look tradizionale in maniera naturale. La sua estetica raffinata combina marroni chiari e tonalità bianche apportando così spaziosità e tonalità rudimentali, che vengono aumentate grazie alla scarsa variazione di colore e alla superficie carente di lucidità.

Infine, l’azienda offre un design più classico come nel caso di Crema Grecia Classico, un marmo dalle tonalità crema e venature bianche con moderata variazione tonale in modo che la differenza tra i frammenti sia più notevole. La sua finitura opaca insieme alla forma conica, fornisce un taglio obliquo che evidenzia la sua dimensione e previene il deterioramento per usura del materiale.

  1. Gradini a sbalzo in legno                                                       

Una tendenza non adatta per coloro che hanno paura delle altezze. Le scale a sbalzo sono composte da scalini fissati al muro senza traverse a vista. Con questo particolare design la scala sembra letteralmente galleggiare apportando così un’ineguagliabile estetica moderna e minimalista allo spazio.

Per contrastare la leggerezza che denota questo tipo di strutture è ideale il legno naturale; un materiale la cui robustezza e calore apportano sicurezza visiva e un’estetica impeccabile con elementi come il materiale Oxford Acciaio e Oxford Antracite Antiscivolo di Porcelanosa.

  1. Scale a chiocciola

Un classico tra i classici che si reinventa con concetti e progetti più all’avanguardia. Per realizzare questi oggetti dall’impatto visivo scultoreo, uno dei materiali più idonei è il minerale compatto KRION Solid Surface di Systempool. Un materiale la cui composizione minerale risponde ad una versatilità e duttilità impressionante che permettono di creare scalini che ruotano intorno ad un piantone centrale in cui gli scalini sono supportati da due traverse o travi a sbalzo come nel caso della scala di Binney Street a Boston, con finitura happy red, e la scala di Urovesa a La Coruña eseguita con finitura Snow White.

  1. Contrasti unificati

I design e i materiali attuali consentono infinite soluzioni decorative. Materiali pregiati come gli elementi in gres porcellanato tecnico a tutta massa, Neo Beige Nature e TOWN Cosmos Polished di Urbatek, riducono la corporeità della scala al minimo. I confini sono sfumati grazie ai profili in ceramica di Butech come “pro-step”, dal profilo arrotondato e disponibile in alluminio, acciaio inox, lucido o opaco, e legno.

L’obiettivo è quello di proteggere e decorare gli scalini come vediamo nel caso del profilo pro-step inox lucido dell’Hotel Vertigo di Digione, in Francia.

La scala dimostra, quindi, di essere un elemento dal valore ornamentale fondamentale della casa, in grado di conferire la straordinaria personalità e il carattere che ospitano i suoi materiali e i design più innovativi.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies