• X Premi PORCELANOSA Grupo: semplicità e connessione con la natura in Progetti del Futuro – Studenti
  • X Premi PORCELANOSA Grupo: semplicità e connessione con la natura in Progetti del Futuro – Studenti
  • X Premi PORCELANOSA Grupo: semplicità e connessione con la natura in Progetti del Futuro – Studenti

X Premi PORCELANOSA Grupo: semplicità e connessione con la natura in Progetti del Futuro – Studenti

22 maggio 2017 · PORCELANOSA Grupo

Passiamo in rassegna un altro dei progetti vincitori dei X Premi PORCELANOSA Grupo di Architettura e Interior Design. In questa occasione, ci soffermiamo sui Progetti del Futuro – Studenti, categoria in cui è risultata vincitrice la proposta di Inmaculada Piqueres Díez, del Master in Infoarchitettura avanzata di CICE Madrid; in collaborazione con Augusto González Bello.

Il progetto

Si tratta di un Work Space o spazio di lavoro di grande semplicità e spaziosità, ubicato alla periferia di Madrid. Dalla volumetria unica, questo complesso di uffici si compone di quattro volumi che ruotano intorno ad un cortile centrale, cercando la connessione con la natura. I volumi si amalgamano con l’ambiente, scommettendo su una grande ampiezza dello spazio e sul collegamento tra interni ed esterni.

Seguendo una linea di design semplice, gli edifici si ergono a circa 30cm dal terreno e si collegano attraverso due piani che formano il pavimento e il soffitto. Questi piani conferiscono unità al progetto, rafforzando al tempo stesso la sua orizzontalità e semplicità.

Per quanto riguarda i tramezzi, sono stati scelti tre sistemi differenti. Da un lato, il vetro che permette la comunicazione visiva tra tutte le parti e il collegamento con il paesaggio. Dall’altro, un sistema di lastre rivestite con elementi in ceramica, che imita l’acciaio Cor-ten, sottolinea l’intimità degli ambienti. Infine, si è optato per un rivestimento in pietra, che serve come struttura di protezione.

I materiali

Per questo progetto Inmaculada Piqueres e Augusto González hanno optato per un’architettura semplice ma dall’aspetto moderno e caldo allo stesso tempo. Le superfici di lavoro nascono spaziose e piacevoli, senza necessità di generare forme complesse per essere attraenti. A tale proposito è stato fatto un uso essenziale dei materiali e dei prodotti di PORCELANOSA Grupo, la cui qualità conferisce maggiore unità all’insieme, senza dimenticare la sua estetica elegantemente contemporanea.

Il progetto dispone di otto spazi in totale: hall reception con guardaroba, sala documenti, bagni, zona comune di lavoro, sala riunioni, uffici, un’area di riposo e una sala da pranzo con cucina integrata.

In questa zona, la cucina-sala da pranzo, è stato scelto proprio per la naturalezza delle finiture ceramiche di Porcelanosa, il parquet ceramico PAR-KER Ascot Arce, effetto legno naturale. Anche il marmo classico diventa protagonista in questo spazio attraverso la serie di marmo naturale Persian White Lucido di L’Antic Colonial per i piani di lavoro della cucina e il tavolo, entrambi su misura e con pietra da 30 mm.

Per ottenere la continuità estetica e accentuare questa connessione tra gli spazi con l’esterno, è stata scelta una finitura effetto legno per i pavimenti interni della zona comune di lavoro. Il PAR-KER Ascot Teca si combina perfettamente con la finitura più pura del minerale compatto KRION® Solid Surface, il 1100 Snow White, utilizzato nelle scrivanie per la sua versatilità e le infinite proprietà.

L’interior design conferisce inoltre particolare rilevanza anche all’uso di rivestimenti decorati di Venis. La sala da pranzo trasuda esclusività e originalità con il rivestimento ceramico Dalia Blanco, con texture e rilievo a forma di foglie.

Per l’esterno, invece, sono stati selezionati i materiali di elevata resistenza e durata che resistono alle intemperie e garantiscono una facile manutenzione. Oltre alle serie Globe Stick Bhutan di L’Antic Colonial per i rivestimenti delle pareti esterne, è possibile trovare XLight effetto ruggine, come Nox Cor-ten Nature di Urbatek. Come pavimento, tuttavia, è stata scelta una finitura effetto cemento attraverso materiali come la pietra ceramica STON-KER Dover Arena di Porcelanosa.

Un progetto moderno e audace, capace di accogliere il team di lavoro e sorprendere per la sua eccezionale volumetria. Una modernità che contrasta con la sua essenza e la naturale connessione con l’esterno.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies