• I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón
  • I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón

I X Premi Gruppo PORCELANOSA: omaggio a Emilio Tuñón

3 aprile 2017 · PORCELANOSA Grupo

La cerimonia di consegna dei X Premi Gruppo PORCELANOSA, che avrà luogo il prossimo 3 maggio nel Palazzo della Borsa di Madrid, sarà un riconoscimento alla carriera di grandi professionisti dell’Architettura e del Design d’Interni, ai quali l’azienda conferirà un premio onorario.

Sarà il caso, per esempio, del famoso architetto Emilio Tuñon, che riceverà un premio omaggio a tutta la sua carriera da parte del Gruppo PORCELANOSA.

Emilio Tuñon si è laureato in architettura alla E.T.S.A.M, la Scuola Tecnica Superiore di Architettura di Madrid nel 1981, nel 2000 ha ottenuto il Dottorato in Architettura e nel 2016 è diventato Professore ordinario di Progetti Architettonici alla Scuola di Architettura di Madrid. Nel 2014 è stato premiato con la Medaglia d’Oro al Merito in Belle Arti dal Governo Spagnolo. Nel 2007 ha ricevuto anche il Premio Mies van der Rohe e il Premio di Architettura Contemporanea dell’Unione Europea; nel 2003 il Premio Nazionale di Architettura Spagnola e i Premi FAD nel 2001, 2007 e 2011.

Tuñón Arquitectos: un’architettura fatta con la gente e per la gente

Tuñon Arquitectos è nata come evoluzione naturale di Mansilla + Tuñon Arquitectos. Uno studio che si definisce “dedicato alla pratica progettuale e costruttiva con la teoria e la docenza”, “architettura fatta con la gente e per la gente”. Si tratta di un’architettura ottimista e vitale, che si fonda sul rispetto delle persone, della società, dell’ambiente, del paesaggio e della città. In definitiva, un’architettura intesa come servizio alla società e concepita specificatamente per migliorare le condizioni di vita delle persone, ottimizzando le risorse, gli strumenti e il lavoro. Allo stesso tempo cerca di dare risposta alle necessità locali e globali di una società in continua trasformazione.

Progetti famosi

Tuñon Arquitectos ha ricevuto riconoscimenti importanti per i suoi progetti più celebri. Tra questi, meritano di essere ricordati il Primo Premio nel concorso per il Masterplan di Kalaja e Turres Port, Albania (2014), il Primo Premio nel concorso Down Town District Residential Tower a Dubai (2013) e il Primo Premio nel concorso per il Neubau Gastro-pavillon alla ETH di Zurigo (2013). I suoi progetti e i suoi articoli sono stati pubblicati in numerose riviste nazionali e internazionali e il suo lavoro è raccolto in numerose monografie.

Docenza

Attualmente Emilio Tuñon svolge un importante incarico come docente nel campo dell’Architettura. È Professore ordinario del Dipartimento di Progetti Architettonici alla Scuola di Architettura di Madrid (E.T.S.A.M) ed è stato professore invitato in numerose università molto prestigiose nel mondo.

Il Gruppo Porcelanosa, nella decima edizione della cerimonia di consegna dei suoi Premi di Architettura e Design d’Interni, renderà omaggio a tutto il lavoro di Emilio Tuñon, come anche al suo lodevole contributo al settore dell’architettura in Spagna.

Fotografie dei Progetti: Luis Asín. Ritratto di Emilio Tuñon: Miguel Fernández-Galiano

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies