• Video:
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite
  • La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite

La XXIV Mostra PORCELANOSA Grupo batte il record delle 12.000 visite

27 febbraio 2017 · PORCELANOSA Grupo

Venerdì 17 febbraio, PORCELANOSA Grupo chiudeva la XXIV Mostra Internazionale di Architettura e Interior Design. Il bilancio di pochi giorni fa indica che questa ventiquattresima edizione della manifestazione ha nuovamente battuto il record di presenze, con un incremento del 15% sulle 12.000 visite raggiunte nel 2016.

Un successo per PORCELANOSA Grupo dato l’elevato numero di visitatori provenienti da altri paesi alla struttura centrale di Vila-real per tutta la settimana. Circa 9.000 persone provenienti da un’ottantina di paesi diversi, soprattutto dall’Europa centrale e dagli Stati Uniti. Tutti hanno potuto visitare i quasi 14.000 metri quadrati di esposizione che l’azienda ha distribuito tra le otto aziende, scoprendo le nuove tendenze di architettura e interior design.

Va sottolineato il grande impatto che l’evento ha avuto sul settore alberghiero locale, che ha chiuso la settimana con circa 800 pernottamenti al giorno e più di un migliaio di pranzi e cene, sia nella città di Vila-real, sia nelle città di Castellón e Valencia.

2016: un anno di successi per il Gruppo PORCELANOSA

Durante il 2016, Porcelanosa Grupo è stata in grado di consolidare cifre economiche con un fatturato di 845 milioni di euro, un 7% in più rispetto all’anno precedente. Questa comunicazione è stata data dell’amministratore delegato di Porcelanosa, Mª José Soriano, in occasione della visita di personalità come l’ex ministro, José Bono, o il Presidente della Generalitat Valenciana, Ximo Puig, all’inaugurazione della XXIV Mostra Internazionale.

Soriano ha anche annunciato un investimento di 50 milioni di euro, 30 dei quali destinati al miglioramento delle strutture, come il nuovo piano dei rivestimenti; o il tunnel tra l’impianto di produzione e i laboratori ausiliari. Due progressi importanti in quest’ultima edizione della Mostra Internazionale PORCELANOSA Grupo.

Innumerevole novità per l’architettura e l’interior design

Dal 13 al 17 febbraio, le otto aziende di PORCELANOSA Grupo hanno messo a disposizione di professionisti e visitatori i loro showroom rinnovati, con l’obiettivo di pubblicizzare le loro innovazioni nel campo dell’architettura e dell’interior design. Una flotta di 50 veicoli ha facilitato il trasporto e il collegamento tra ciascuno di essi.

Porcelanosa ha sorpreso clienti, architetti e interior designer con la combinazione di materiali per pavimenti e rivestimenti ceramici. Proposte che fondono in un unico design diverse texture e formati moderni: nuove forme e misure che, con una finitura vintage, hanno rivoluzionato l’architettura.

Venis ha presentato nel suo showroom novità, come la collezione Mirage. Un design ceramico ispirato all’ardesia naturale, disponibile sia per pavimenti sia per rivestimenti con innumerevoli tonalità di colori.

PORCELANOSA Grupo ha inoltre presentato STARWOOD, ispirato al legno naturale. Un concetto basato sul legno naturale per creare pavimenti e rivestimenti autenticamente artigianali.

Urbatek, invece, ha creato un gres porcellanato di grande formato ed extra fine, applicabile sia su facciate sia come rivestimenti interni, pavimenti o rivestimenti di mobili:  XLight Premium. Un prodotto di alta resistenza e qualità, ispirato al marmo, in grado di conferire unicità e raffinatezza ai progetti.

In occasione della XXIV Mostra Internazionale, L’Antic Colonial ha presentato proposte per l’architettura integrale, mettendo in evidenza mosaici, legni, rivestimenti in ardesia di grande formato e complementi da bagno in pietra naturale, insieme alla collezione Tono di Foster+Partners.

Gamadecor, invece, ha ampliato le possibilità del design per il bagno, attraverso progetti innovativi per mobili da bagno di forte impatto, eleganti e contemporanei; senza dimenticare le cucine Premium Emotion, Residence e Projects.

Systempool ha rivoluzionato gli usi del suo minerale compatto di ultima generazione, conferendogli una nuova proprietà, ricca di qualità e innovazione: K-Life. Questo progetto risalta per l’incorporazione di una serie di attivatori che, proiettando qualsiasi tipo di luce su di essi, purificano l’aria ed eliminano sostanze chimiche.

Noken ha optato per la presentazione nel suo tecnologico ed esperienziale showroom della rinnovata collezione Arquitect, in ceramica di alta qualità e con grande varietà di finiture. L’azienda ha anche introdotto il mobile Pure Line Glass e i nuovi  piatti doccia, con cui Noken elabora una proposta di design integrale per il bagno.

Infine, Butech, si è concentrata sulla nuova collezione Micro-Stuk Design, rivestimento decorativo di alte prestazioni che ha rappresentato una vera rivoluzione per il pubblico della mostra. Una proposta che si aggiunge, con le nuove finiture, all’alta innovazione delle soluzioni costruttive che caratterizza l’azienda.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies