• Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo
  • Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo
  • Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo
  • Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo
  • Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo
  • Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo

Venezia e Persia: le collezioni ceramiche che reinventano la distinzione del marmo

9 agosto 2016 · PORCELANOSA Grupo

Le nuove collezioni di Porcelanosa, Venezia e Persia, reinventano uno dei materiali decorativi classici più utilizzati nella storia: il marmo. Un elemento raffinato, tradizionalmente considerato come un prodotto di lusso e dalle palpabili proprietà estetiche: la purezza, la delicatezza e la distinzione.

Queste nuove serie ceramiche possono essere utilizzate sia per i pavimenti sia per i rivestimenti. Inoltre, la loro vasta gamma di possibilità in termini di formati, modernizza la loro versione più tradizionale, rendendole una scelta decorativa perfetta per spazi sofisticati e all’avanguardia.

 

Collezione Venezia:

Venezia prende come riferimento il marmo Pulpis, un materiale proveniente dalle cave di Santa Madalena de Pulpis, unica al mondo per la sua speciale varietà cromatica. Queste diverse proposte rendono Venezia il complemento perfetto sia in ambienti classici sia in progetti estetici contemporanei, soprattutto in combinazione con materiali metallici, come l’acciaio e l’alluminio.

La serie è disponibile in finitura lucida e in tre diversi colori: Avorio, Topo e Pulpis. Per quanto riguarda i formati, possiamo trovare il formato 45x120cm per i rivestimenti e quello 59,6×59,6cm per pavimenti, entrambi rettificati.

 

Collezione Persia:

Estratto dalle cave delle Alpi Apuane a Carrara (Italia), il marmo di Carrara a cui si ispira la collezione Persia, è una delle pietre naturali più apprezzate nelle decorazioni. Risalta per la purezza del colore, di solito bianco o blu e grigio, la finitura praticamente senza venatura, la texture dall’aspetto farinoso e la raggiante finitura lucida. Caratteristiche che possiamo trovare nella serie ceramica di Porcelanosa.

La purezza del suo bianco eleva alla massima potenza estetica qualsiasi ambiente interno essendo combinato con tutti i tipi di sfumature in contrasto, come il nero, le finiture metalliche come l’oro e il colore di tendenza bronzo o rosé.

Persia è disponibile come rivestimento e pavimento rettificato con finitura lucida e di colore bianco, in formato 45x120cm per le pareti e 59,6×59,6cm per i pavimenti. Inoltre, la collezione permette di apportare texture e volume grazie al formato Forest Persia, un rivestimento in mosaico esagonale di 31,6×59,2cm.

Il grande vantaggio di queste collezioni è che utilizzano il marmo come materiale totalmente pratico, applicando tutto il suo potenziale estetico alla ceramica di alta qualità, dotata di elevata resistenza e assenza di manutenzione.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies