• Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.
  • Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.
  • Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.
  • Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.
  • Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.
  • Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.

Finalisti IX Premi PORCELANOSA Grupo, in Progetti del Futuro-Studenti. Catturare fasci di luce attraverso il design d’interni.

16 agosto 2016 · PORCELANOSA Grupo

Prendendo come materia prima la luce e utilizzandola come strumento per la creazione di spazi visivi, Juan Manuel Alcalá Gutiérrez, studente del Master in progettazione e modellazione architettonica di CICE Madrid, configura un concept store fotografico unito ad una superficie restaurata per i IX Premi PORCELANOSA Grupo.

Il concetto

Finalista nella categoria Progetti del Futuro-Studenti dei IX Premi PORCELANOSA Grupo, il progetto coniuga fotografia e architettura, materializzandosi nell’uso della luce come punto di partenza. Il concept store è concepito dal cuore stesso della fotografia: l’obiettivo fotografico e il diaframma, elementi chiave che articolano la distribuzione dello spazio e dell’illuminazione.

Attraverso l’obiettivo della fotocamera, la luce entra nello spazio e crea diversi giochi di luci e ombre, come se si trattasse di un disegno. Il risultato porta i visitatori del negozio a provare la sensazione di trovarsi all’interno di una macchina fotografica, il luogo in cui la luce viene catturata e sottomessa.

Il diaframma è la figura su cui si configura il piano: due esagoni concentrici che servono come zona di riposo e spazio espositivo, e che addizionalmente distribuiscono e strutturano i diversi ambienti. Questi si trovano a diverse altezze o profondità e sono collegate da rampe illuminate che separano visivamente lo spazio, creando un percorso perimetrale libero.

Sul piano, due nuclei triangolari accolgono all’interno i bagni, le cui pareti servono esteriormente da tele, come un nido d’ape, su cui si sviluppano le mostre temporanee.

Tutto questo si chiude visivamente mediante una catena di “costolette” dalle forme sinuose che simulano onde luminose, e dirigono lo sguardo del visitatore verso l’oculo centrale che illumina il piano centrale. È tra queste onde dove il design posiziona panche e tavoli.

I materiali

I materiali scelti per il progetto sono stati progettati per esprimere al massimo ogni particella di luce che entra in questo fotografico concept store.

L’architetto ha optato per l’uso del materiale di ultima generazione KRION® Solid Surface, in particolare con finitura Snow White e Grey, la cui purezza minerale conferisce a questo minerale compatto una finitura ultra bianca, senza giunzioni e una luminosità ineguagliabile. La sua applicazione come rivestimenti in progetti si combina perfettamente con i rivestimenti delle pareti e dei pavimenti ceramici selezionati. Pavimenti e pareti si vestono con la ceramica di Venis e i suoi modelli Hampton Grey e Misuri con finitura naturale.

Per la zona del ristorante e della cucina, si è optato per un arredo della cucina di Gamadecor  con finitura in rovere torrefatto, con un piano di lavoro in pietra acrilica KRION®, una superficie non porosa, con proprietà antibatteriche ed elevata resistenza al fuoco che lo rendono adatto all’uso alimentare.

I bagni, invece, sono stati progettati per una massima luminosità, per cui è stato scelto un mobile da bagno di Gamadecor bianco lucido.

Tutto ciò si traduce in uno spazio in cui è possibile catturare la luce attraverso l’architettura d’interni, godendo della passione per l’arte, l’interior design e l’alta gastronomia.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PRINCES
Please select your language/country.
Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies