• Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design
  • Guest Blogger: Slow Design

Guest Blogger: Slow Design

22 giugno 2016 · PORCELANOSA Grupo

By Verónica Delgado, interior designer and blogger of My Leitmotiv. 

Ultimamente è abbastanza comune sentire il termine “slow” e con la frenesia della vita quotidiana e la pressione che essa comporta, questa parola sembra ricordarci la velocità con cui tutto scorre e la necessità di mettere i freni. Noi tutti vorremmo che il nostro pranzo sia  “slow food” o che la nostra vita quotidiana in generale sia “slow life”. Dato che è abbastanza complicato, trascorriamo la settimana in attesa del fine settimana per goderci la colazione in famiglia e, naturalmente, la nostra casa.

Ma, potremmo parlare di slow design? In realtà il design non è qualcosa che può essere misurata dal tempo, pertanto non può essere fermato, ma ci può aiutare a rendere quei momenti tranquilli molto più dolci e l’immagine dimostra quanto detto. Un salone le cui tonalità grigie  delle finiture fanno sì che l’attenzione si concentri su una buona sedia o sul camino, rendendo l’ambiente più gradevole. Sia il pavimento che il rivestimento sono realizzati con la pietra calcarea Amsterdam Grey di L’Antic Colonial.

Il nostro ambiente è qualcosa di fondamentale per ottenere quello stato di calma richiesto dal corpo; quindi, se si parla di decorazione o design d’interni, dobbiamo essere molto consapevoli di ciò che ci circonda. Per quanto riguarda l’esterno, dobbiamo prestare particolare attenzione nella scelta ad esempio di un pavimento. Per cominciare, non tutti ci donano l’eleganza e la distinzione che cerchiamo e non tutti trasformeranno il nostro terrazzo nel posto più desiderato della casa, soprattutto in questo periodo dell’anno. Tuttavia, un formato adatto, splendidi colori e una qualità estrema è ciò che offre la collezione Ascot di Porcelanosa con i suoi modelli Ascot Grey o Ascot Teca.

Bisogna tener presente che i materiali scelti per un pavimento o i suoi colori e le texture aiuteranno, inserendoli in un ambiente, a fermare il tempo.

Sicuramente in più di un’occasione avrete provato una sensazione di calma e benessere entrando in un bagno o passando attraverso un salone. Quella sensazione di comfort, data dalle finiture in legno o dalle tonalità calde d’inverno e fresche d’estate, è ciò che ci aiuterà a percepire la sensazione che il mondo si sia fermato. Nella collezione Amazon di Venis troverete queste tonalità molto calde e accoglienti con cui arriveranno i momenti “slow” nella vostra vita. Se vi state domandando come portare questa filosofia “slow” nelle vostre case devo dire che PORCELANOSA Grupo vi aiuterà in questo progetto.

In questo bagno la sensazione di calma è fornita sia dalla texture sia dalle tonalità della pietra Montreal Classico BPT di L’Antic Colonial in combinazione con il mosaico Wood Square Aged.

Per ottenere qualcosa innanzitutto bisogna sapere cosa si vuole e poi trovare il modo per ottenerlo. Se il vostro quotidiano vi chiede calma, ma di ritorno a casa non riuscite a trovarla, sicuramente è l’ambiente ciò che influenza il tutto. Forse la vostra casa ha bisogno di un grande cambiamento o forse con un piccolo cambio riuscirete a trasformare l’ambiente e a fargli trasmettere la pace della mente di cui avete bisogno entrando in bagno a fare una doccia a fine giornata. I piccoli dettagli si ingrandiscono quando riusciamo ad ottenere ciò che abbiamo sempre voluto. Sia i pavimenti che i rivestimenti delle immagini che seguono sono un buon esempio di come il nostro bagno sposi la filosofia “slow”. Nella prima, il tenue colore della pietra calcarea è dato dal modello Tribeca calcare mentre il calore del legno nella seguente immagine è conferito dal materiale Ascot Arce, entrambi di Porcelanosa.

La casa è lo strumento perfetto per soddisfare le nostre esigenze; se si desidera seguire ogni giorno lo stile di vita “slow”, pensate all’importanza di tutto ciò che vi circonda.

Spero vi sia stato d’aiuto. A presto.

Condividi:

  • Hi friends, Nice thought you write in this blog about Slow Design. Everyone want his every work to do fast speed. If its is possible we put a handbrake on our lives. We would all like to enjoy a “slow food” time, or to have an everyday “slow life”.

  • Design that is aimed at reducing the speed of life, simple because it is so appealing and inviting that you need to stop an enjoy it. What a great thought…….

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    PRINCES
    Please select your language/country.
    Welcome to PORCELANOSA. You're entering our International site at Italian language. If you wish, you can change the language/country.
    Keep up to date on all the latest happenings at PORCELANOSA by subscribing to our newsletter.
    PORCELANOSA uses cookies to store settings and offer additional features to our users. By continuing your visit to porcelanosa.com, we'll assume you agree to our use of cookies